Bari-Foggia, 26 convocati da Grosso: tre assenti. Superati i 31.000 spettatori, che ‘bolgia’ al San Nicola!

Assenti lo squalificato Busellato e i due infortunati Marrone e Morleo. Venduti 22.837 biglietti...



Share

Giocatori del BariIl tecnico del Bari, Fabio Grosso, ha comunicato la lista dei convocati per la sfida di domani alle 12:30 al ‘San Nicola’ contro il Foggia di Stroppa. Sono tre giocatori gli assenti fra le fila dei biancorossi: si tratta degli infortunati Morleo e Marrone, a cui si aggiunge lo squalificato Busellato.

SITUAZIONE BIGLIETTI, TEMPO FINO ALLE 11:30 DI DOMANI MATTINA PER ACQUISTARLI – Intanto la società biancorossa fa sapere che fino alle ore 19 sono stati venduti 22.837 biglietti. Dunque sugli spalti del ‘San Nicola’ ci saranno al momento più di 31000 spettatori e c’è tempo fino alle ore 11:30 per acquistare i biglietti per assistere al Derby Bari-Foggia, in vendita oltre alle rivendite autorizzate anche allo stadio presso la porta 22.

Ecco la lista completa dei convocati dall’allenatore Fabio Grosso

PORTIERI
1. Alessandro Berardi
12. Alessandro Micai
22. Victor De Lucia
34. Emanuele Conti

DIFENSORI
3. Elio Capradossi
4. Stefano Sabelli
5. Denis Tonucci
6. Salvatore D’Elia
15. Mattia Cassani
26. Giuseppe Scalera
29. Riccardo Fiamozzi
30. Modibo Diakhite
32. Norbert Gyömbér

CENTROCAMPISTI
7. Jacopo Petriccione
8. Migjen Basha
13. Djavan Anderson
20. Aniello Salzano
21. Andrés Felipe Tello Munoz “Tello”
23. Simone Iocolano

ATTACCANTI
9. Libor Kozak
10. Franco Brienza
11. Cristian Galano
16. Riccardo Improta
18. Karamoko Cissé
24. Antonio Floro Flores
27. Anderson Miguel da Silva “Nené”





About Francesco Margiotta 835 Articoli
Collaboratore e Giornalista Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio.

1 Comment

  1. Mancani i biglietti dei baresi di Bari città,oh vi volete sbrigare a fare i biglietti?Lo vogliamo riempire sto stadio?Mein che dobbiamo arrivare a 50.000 spettatori.Mi raccomando ogni spettattore portasse la sciarpa e alzarla quando si canta l’inno,tutti con le sciarpe alzate!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*