Falcinelli: “Dispiace per Bucchi ma bisognava subito ripartire. Iachini grande motivatore, serviva uno come lui…”

L'attaccante neroverde appare stregato dal neo tecnico



Share
Diego Falcinelli
Diego Falcinelli

REGGIO EMILIA – Diego Falcinelli, autore del gol del momentaneo vantaggio, ha parlato nella mixed zone al termine della partita contro il Bari: “Era importante partire subito bene con il cambio di allenatore, c’è stato grandissimo dispiacere, poi da quando è arrivato il mister ci siamo messi sotto perché abbiamo capito la gravità della cosa. Trovarsi in questa situazione di classifica non è facile e dobbiamo rimboccarci le maniche per uscire subito da questa situazione.

I GOL NON ARRIVANO PER CASO, IACHINI SUBITO MOTIVATORE – “Il mister è arrivato e in due giorni ha chiesto subito concetti importanti ed io ho cercato di metterli subito in pratica, cercando movimenti in profondità, era quello che mi ha chiesto prima della partita e non a caso è arrivato il gol. Sono convinto che i gol hanno sempre un motivo se arrivano.

DISPIACERE PER BUCCHI MA PAROLA D’ORDINE RIPARTIRE – “Dispiace per Bucchi perché è un’ottima persona e un grande mister, però noi siamo professionisti e dobbiamo subito ripartire. Sul mister nuovo, a primo impatto è un malato di dettagli. Cura ogni singolo particolare e credo che questo in serie A faccia la differenza. Secondo me ci tirerà fuori quella cattiveria che, finora, c’è mancata. Io sono convinto che la fortuna bisogna crearsela, oggi abbiamo creato i presupposti per vincere la partita. Domenica ci sarà un’altra partita importante e dovremo ritrovare assolutamente la vittoria.





About Francesco Margiotta 835 Articoli
Collaboratore e Giornalista Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*