Monopoli, fine di una maledizione. Genchi in extremis condanna il Fondi (1-0). LA GIORNATA DI C

Il gabbiano chiude il 2017 con 26 punti in classifica e torna a sorridere. Ora la sosta ed il mercato



Share

MONOPOLI (BA) – Ci voleva la…Scienza per vedere il ritorno del Monopoli alla vittoria. Il gabbiano si sbarazza al ‘Veneziani’ del pur solido Fondi di Mattei: tre punti meritati e che sono costati non poca fatica per il gabbiano, ad onor del vero. Lungo ed estenuante il possesso palla, imprecise le conclusioni. La musica, fortunatamente, cambia con gli inserimenti di Paolucci e Genchi. Il rigore finale trasformato è farina del loro sacco. Si rivede la zona playoff (ora a -1), il successo mancava dal 28 ottobre. Due mesi che sono sembrati un’eternità.

FORMAZIONI
Rivoluzione tattica in casa Monopoli: si passa dal 3-5-2 al 3-4-2-1. Ricci viene spostato a centrocampo, in difesa arretra Mercadante, Genchi si accomoda invece in panchina per far spazio a Sarao. Alle spalle dell’ex Catanzaro agiscono Sounas e Mavretic. Il Fondi di Mattei, invece, passa al 4-3-1-2. Galasso arretra sulla destra, rispetto alla gara contro il Catania si vedono in campo De Sousa e Ghinassi al posto Corticchia e Tommaselli. Gabbiano in maglia verde, ospiti in tenuta rossoblù.

PRIMO TEMPO
Il Monopoli vuole uscire dalla crisi di risultati e s’impegna. Difetta però in precisione. Già al 2′ c’è un’opportunità per Mavretic di testa, mal sfruttata. Risponde il Fondi con Corvia, il cui tiro termina di poco a lato (7′). Non sembra a suo agio Sarao: l’ex Catanzaro riceve tanti palloni in avanti ma non riesce a farsi trovare al posto giusto e nel momento giusto. Incredibile l’opportunità sprecata, ad esempio, su assist di Mavretic al 15′. Non vanno meglio le cose neppure al 31′, con suggerimento di Sounas. Due gli ammoniti, uno per parte: al 34′ tocca proprio a Sarao, al 45′ lo emula il pontino De Martino. Una punizione insidiosa di Corvia da fuori area (41′) e la replica di Sounas quattro minuti dopo (45′), pongono fine alle ostilità nella prima frazione di gioco.

SECONDO TEMPO
Inizio da brividi nella ripresa. Al 2′ il Fondi si rende pericoloso con un inserimento di Corvia a tu per tu con Bardini, i padroni di casa rispondono subito con un mancato appoggio finale di Sarao. Nonostante i successivi pericoli creati sempre dall’ex Brescia e Lecce (vedi l’insidioso tiro rasoterra deviato in corner al 42′), l’inerzia della gara prende una piega favorevole all’11’: dentro Genchi e Paolucci, fuori Mavretic ed uno spento Sarao. L’attaccante barese fa sul serio: tra il 14′ ed il 28′ spreca due ghiotte palle gol, la prima davanti ad Elezaj e la seconda con un interessante tiro dalla distanza. Si fa vedere anche Paolucci al 38′: giocata d’alta classe per l’ex Catania che scherza con classe due difensori avversari, ma la conclusione è da dimenticare. Da ricordare, invece, è l’episodio del rigore. Assist di Sounas in area sempre per Paolucci, atterrato fallosamente da Elezaj. Il rigore è ineccepibile: dal dischetto Genchi non perdona e spiazza sull’angolino destro il portiere pontino. I botti di fine anno, a Monopoli, arrivano con un giorno d’anticipo. Si va in sosta con serenità e non si poteva chiedere di meglio.

Tabellino
MONOPOLI-RACING FONDI 1-0
MONOPOLI: Bardini, Ferrara, Bacchetti, Mercadante, Rota, Ricci (dal 36′ st Lobosco), Zampa, Donnarumma, Sounas, Mavretic (dal 10′ st Genchi), Sarao (dal 10′ st Paolucci). Allenatore: Scienza. A disposizione: Bifulco, Convertini. Zibert, Lanzolla, Tafa, Cappiello, Russo, Longo, Di Cosola.
RACING FONDI: Elezaj, Galasso, Vastola, Ghinassi, Paparusso, Quaini (dal 35′ st Vasco), Ricciardi (dal 24′ st Pompei), De Martino, Nolè (dal 1′ st Corticchia), Corvia, De Sousa (dal 24′ st Lazzari). Allenatore: Mattei. A disposizione: Cojocaru, Maldini, Pezone, De Leidi, Mastropietro, Ciotola, Sakaj.
ARBITRO: sig. G.Garofalo di Torre del Greco.
RETI: al 43′ st rig. Genchi (M).
AMMONITI: Zampa e Sounas (M); De Martino, Vasco e Mastropietro (F).
NOTE: spettatori: 1.564 (di cui 944 abbonati); angoli 5-4 per il Monopoli; recupero: 2′ pt, 4′ st.

lega_pro
CAMPIONATO DI SERIE C (Girone C) – 20a GIORNATA
RISULTATI
Trapani Lecce 1-1
Catania Casertana 1-2
Matera S.Leonzio 2-0
Monopoli R.Fondi 1-0
Catanzaro Reggina 0-1
F.Andria Siracusa 2-0
Paganese Cosenza 0-2
Rende Akragas 2-0
V.Francavilla Bisceglie 0-0
Riposa: J.Stabia
CLASSIFICA
Lecce 45
Catania 41
Trapani 37
Siracusa 32
Matera (-2) 31
Rende 31
Cosenza 29
V.Francavilla 29
J.Stabia 28
Bisceglie 27
Monopoli 26
Catanzaro (-1) 24
Casertana 21
R.Fondi 21
Reggina 21
S.Leonzio 19
F.Andria (-1) 18
Paganese 16
Akragas (-3) 10
PROSSIMO TURNO
Siracusa Rende
Lecce Catania
Akragas Monopoli
J.Stabia Catanzaro
R.Fondi V.Francavilla
Reggina Paganese
Casertana F.Andria
Cosenza Matera
S.Leonzio Trapani
Riposa: Bisceglie





About Domenico Brandonisio 2279 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*