Ciofani: «Siamo in crescita. Il calcio è imprevedibile, dobbiamo continuare a lavorare e stare in scia alla vetta…»



Un lavoro spesso oscuro il suo. Non sempre Matteo Ciofani spicca tra i migliori, ma il suo apporto lo fornisce sempre in campo, senza clamori e con molta umiltà. Il difensore del Bari è intervenuto oggi come ospite di Telebari, media partner ufficiale della SSC Bari ed è tornato per un attimo sul match contro i calabresi: «Domenica abbiamo fatto una buona prestazione. Avremmo certamente voluto chiuderla prima, perchè un risultato in bilico può creare problemi e sarebbe stato di certo una beffa non vincere. Se c’è un lato da migliorare è di certo questo, ma siamo in crescita, è un’ulteriore tappa di questo nuovo percorso».

Quanto a sé: «A livello personale è un momento positivo. I gol magari hanno aiutato nelle valutazioni, ma  per caratteristiche rimango un calciatore di equilibrio più che di grande spinta o impatto visivo. Tutti noi abbiamo dovuto assimilare i dettami del Mister e, nel contempo, trovare la forma fisica migliore. Stiamo ancora lavorando su entrambi gli aspetti e cerchiamo di farlo al meglio».

Il numero #13 dei galletti ha concluso con un pizzico di ottimismo. «Nel calcio, quando meno te lo aspetti, succedono le cose migliori o peggiori – si legge sul sito internet ufficiale della società – è sempre imprevedibile. Dobbiamo solo continuare a lavorare, vincere e stare in scia alla vetta».





About Redazione barinelpallone 3219 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*