SERIE C – Monopoli raggiunto al 90′, sfuma la vittoria contro il Catanzaro. Ancora un rigore fallito…



Comincia con un mezzo passo falso il 2021 interno del Monopoli che proprio all’ultimo vede sfumare la vittoria al “Veneziani” contro il Catanzaro.

I gabbiani dominano la scena per lunghi tratti del match anche se la prima occasione la creano i calabresi al 5′ con un colpo di testa di Di Piazza che termina al lato. I giallorossi si ripetono al 21′ con una conclusione di Verna che Satalino neutralizza a terra senza difficoltà. Il sinistro di Di Piazza sorvola la traversa al 31′ e, subito dopo, i padroni di casa si svegliano. Soleri si accentra e lascia partire un destro a giro dal limite che sfiora il palo. L’attaccante si ripete poco prima dell’intervallo con una rovesciata che impegna Di Gennaro.

Nel secondo tempo si fa notare subito Starita, ma al 10′ la squadra di mister Scienza passa in vantaggio. Protagonista assoluto è ancora Soleri che in velocità sulla sinistra tocca di esterno destro e deposita in gol sul palo opposto. Superato il quarto d’ora, Satalino salva la propria porta compiendo un mezzo miracolo su Di Massimo e, sulla respinta, è Giosa a negare il gol a Verna. Nell’azione successiva, i biancoverdi sfiorano il raddoppio con Starita, il cui tentativo è sventato sulla linea da Fazio. Al 31′ Satalino si supera ancora su Evacuo togliendo la palla dall’incrocio dei pali e, poco dopo, i pugliesi hanno la ghiottissima occasione per chiudere la gara. Una conclusione del nuovo arrivato Bunino è toccata di mano da Martinelli e per l’arbitro ci sono gli estremi del penalty. Il rigore è calciato dallo stesso ex Teramo, ma Di Gennaro intuisce e para. E’ il terzo rigore di fila fallito in 8 giorni dal Monopoli, dopo i due sbagliati a Terni. Nel finale, Bunino cerca di farsi perdonare per il precedente errore dagli undici metri e crossa alla perfezione per Soleri che incorna all perfezione, ma la palla termina fuori di un soffio. Allo scadere arriva la doccia fredda: Contessa crossa al centro e Piccinni colpisce di testa spedendo la sfera nella propria porta. Termina 1-1 e nel prossimo turno i gabbiani giocheranno ancora in casa contro la Juve Stabia.

Tabellino
MONOPOLI-CATANZARO 1-1
MONOPOLI (3-5-2): Satalino; Riggio, Giosa, Nicoletti; Lombardo (dal 20’ st Tazzer), Vassallo (dal 42’ st Currarino), Zambataro (dal 41’ st Mercadante), Paolucci, Piccinni; Starita (dal 30′ st Bunino), Soleri. A disposizione: Taliento, Arena, Fusco, Antonacci, Samele, Guiebre. Allenatore: Giuseppe Scienza.
CATANZARO (3-5-2): Di Gennaro; Riccardi (dal 14’ st Garufo), Fazio, Martinelli; Casoli, Verna, Corapi (dal 14’ st Evacuo), Baldassin (dal 24’ st Risolo), Contessa; Di Piazza (dal 1’ st Di Massimo), Curiale. A disposizione: Mittica, Salines, Urso, Scognamillo, Pinna. Allenatore: Antonio Calabro.
ARBITRO: sig. Gi.Miele della sez. di Nola. Assistenti: F.Pragliola della sez. di Terni e S.E.Buonocore della sez. di Marsala.
RETI: al 10’ st Soleri (M); al 45’ st aut. Piccinni (C).
AMMONITI: Riggio, Starita e Giosa (M); Casoli (C).
NOTE: cielo nuvoloso e terreno in buone condizioni; angoli: 6-5 per il Monopoli; recuperi: 0’ pt e 4’ st; rigore fallito dal Monopoli con Bunino al 32′ del st; gara giocata senza pubblico per protocollo anti Covid.





About Redazione barinelpallone 3101 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*