SERIE C – Il Monopoli tira fuori grinta e carattere, Juve Stabia piegato in rimonta…



Nella prima giornata del girone di ritorno, il Monopoli centra una bella vittoria al “Veneziani” contro la Juve Stabia e si impone per 4-2 dopo aver compiuto una rimonta emozionante.

I campani passano subito in vantaggio al 4′ con Orlando che capitalizza un assist di Scaccabarozzi per trafiggere Satalino. Trascorrono pochi minuti e gli ospiti raddoppiano con Berardocco che trasforma un rigore fischiato dall’arbitro per un fallo in area di Riggio su Borrelli. I padroni di casa tentano la reazione, ma rischiano addirittura il terzo gol poco prima della mezzora quando Cernigoi alza la mira di poco. Al 35′ Soleri colleziona la prima vera occasione della sua squadra ed impegna in corner il portiere avversario, ma dopo due soli minuti i gabbiani dimezzano lo svantaggio grazie ad un colpo dio testa di Starita.

Nel secondo tempo scende in campo anche il nuovo acquisto Jakimovski e i biancoverdi pareggiano. Starita per Paolucci e il 2-2 è bello e fatto. A questo punto la partita cambia pelle. I pugliesi trovano più convinzione e per poco Soleri non sigla il 3-2: la palla è respinta da Tomei e termina nel raggio d’azione di Paolucci che però non centra lo specchio della porta. L’estremo difensore delle vespe si ripete al 7′ su Mercadante, mentre sul fronte opposto Berardocco colpisce il palo su punizione. Al quarto d’ora il nuovo entrato Bunino colpisce debolmente di testa senza però impensierire Tomei e bisogna attendere il 39′ per vedere concretizzarsi la rimonta. Dopo un’incornata imprecisa di Mercadante, Tazzer serve Bunino che firma il terzo gol. Nel finale del recupero i gialloblù falliscono il pari su calcio piazzato, prima che Starita non si involi in contropiede e batta ancora Tomei per il 4-2 finale.

La formazione di mister Scienza torna così a fare bottino pieno in casa dopo più di un mese e nel prossimo turno, domenica 31 gennaio, farà visita al Catania.

Tabellino
MONOPOLI-JUVE STABIA 4-2
MONOPOLI
(3-5-2): Satalino, Riggio, Bizzotto (dal 45’ pt Mercadante), Nicoletti, Lombardo (dal 1′ st Tazzer), Piccinni, Vassallo (dal 43′ st Arena), Paolucci, Zambataro (dal 1′ st Jakimovski), Soleri (dal 22′ st Bunino), Starita. A disposizione: Taliento, Steau, Fusco, Alba, Currarino, Samele, Guiebre, Allenatore: Scienza.
JUVE STABIA
(4-3-3): Tomei, Lia (dal 14′ st Codromaz), Troest, Allievi, Rizzo, Scaccabarozzi, Berardocco, Fantacci (dal 14′ st Bovo), Orlando (dal 30′ st Golfo), Borrelli (dal 22′ st Ripa), Cernigoi (dal 22′ st Romero). A disposizione: Lazzari, Russo, Mulè, Guarracino, Vallocchia, Volpicelli, Oliva. Allenatore: Padalino.
ARBITRO
: sig. PBitonti della sez. di Bologna. Assistenti: sig. A.Bianchini della sez. di Perugia e sig. A.D’Angelo della sez. di Perugia.
RETI
: al 5′ pt Orlando (J), al 9′ rig. Berardocco (J), al 38′ pt Starita (M), al 1′ st Paolucci (M), al 40′ st Bunino (M), al 50′ st Starita (M).
AMMONIZIONI
: Starita e Nicoletti (M); Fantacci e Rizzo (J).
NOTE: cielo coperto e campo in buone condizioni; angoli: 6-2 per il Monopoi; recuperi: 2′ pt e 5′ st; gara giocata senza spettatori per protocollo anti Covid.





About Redazione barinelpallone 3101 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*