Il Monopoli allunga la striscia di risultati utili, in casa della Vibonese termina 0-0…



Nell’anticipo della 31a giornata infrasettimanale del campionato di serie C, il Monopoli raccoglie un ottimo punto in trasferta, sul campo della Vibonese e riesce nell’intento di tenere i calabresi a debita distanza in classifica. Nelle ultime 6 gare la squadra allenata da mister Scienza ha raccolto 2 vittorie e 4 pareggi, senza subire sconfitte.

La prima emozione del match arriva all’8′ quando un cross dalla destra di Tazzer costringe Marson alla deviazione in corner per evitare guai peggiori. Rispondono immediatamente i padroni di casa con Plescia che controlla di petto e gira verso Satalino che blocca sicuro. Al 24′ è clamorosa l’occasione creata dai biancoverdi: Viteritti disegna al centro un bel traversone sul quale Soleri irrompe di testa, ma trova la respinta del portiere avversario. Qualche minuto dopo si fa vedere ancora Plescia con un rasoterra che non sorprende l’estremo difensore ospite.

Nel secondo tempo i gabbiani vanno vicinissimi al vantaggio con Starita che al 10′ si beve alcuni difensori con delle giocate in area, ma la sua conclusione è murata davanti alla porta. Al 24′ è la volta dei calabresi: Laaribi calcia alla perfezione una punizione a giro dal limite, ma Santoro si supera e si rifugia in corner. Alcuni istanti dopo è Plescia a far gridare al gol, ma la sua mira di testa è imprecisa. Al 37 un’incocciata da posizione ravvicinata di Redolfi trova la perfetta reattività di Satalino che salva il risultato. A tempo scaduto la Vibonese resta in dieci uomini per l’espulsione proprio di Redolfi, ammonito per la seconda volta dall’arbitro per un fallo sul nuovo entrato Vignati, ma ormai il match non ha più nulla da dire.
Domenica prossima il  Monopoli dovrà affrontare in casa il Palermo per dare ancora più continuità agli ultimi risultati.

Tabellino
VIBONESE-MONOPOLI 0-0
VIBONESE (3-5-2): Marson; Sciacca, Redolfi, Bachini; Ciotti, Cattaneo, Laaribi, Ambro (dal 25′ st Tumbarello), Mahrous; Plescia, Parigi (dal 48′ st Vergara). A disposizione: Mengoni, Murati, La Ragione, Berardi, Falla, Di Santo, Vitiello, Mancino, Fomov. Allenatore: Roselli.
MONOPOLI (3-5-2): Satalino; Basile, Bizzotto, Riggio; Tazzer (dal 41′ st Vignati), Viteritti, Iuliano (dal 41′ st Nina), Piccinni, Guiebre (dal 23′ st Liviero); Soleri, Starita (dal 29′ st De Paoli). A disposizione: Oliveto, Alba, Di Benedetto, Glorioso. Allenatore: Nardecchia.
ARBITRO: sig. E.Maggio della sez. di Lodi. Assistenti: M.Somma e F.D’Apice della sez. di Castellammare di Stabia.
AMMONITI: Ambro (V); Basile e Nina (M).
ESPULSI: al 47’st Redolfi (V) per doppia ammonizione.
NOTE: cielo coperto e a tratti piuovoso e terreno in buone condizioni; angoli 5-5; recuperi 0′ pt, 5′ st; partita giocata senza spettatori per protocollo anti covid.





About Redazione barinelpallone 3260 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*