De Laurentiis: «Quanta solidarietà dai tifosi! Ancora una volta il calore, la passione e la maturità dimostrata dal popolo biancorosso…»



La sconfitta del Bari contro la Turris di domenica scorsa ha certamente lasciato il segno nella piazza pugliese che è certamente delusa da come stia procedendo la stagione.

Sulla recinzione dello stadio “San Nicola” è stato ritrovato nei giorni scorsi uno striscione con scritto “Se non ci credete, questa fine farete” e sul quale è stata appesa una testa di maiale.

La stragrande maggioranza dei sostenitori biancorossi è da sempre stata corretta e sportiva e non sarà  certo questo tipo di episodio a infangare la reputazione di una tifoseria. Ne è convinto anche il presidente Luigi De Laurentiis che oggi ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito.

«Ci tenevo a ringraziare – si legge su un comunicato diffuso dal club – per i numerosi attestati di solidarietà che sono arrivati alla Società e a me in queste ore dai nostri tifosi, dalle Istituzioni, dagli addetti ai lavori».

Il 42enne romano ha poi continuato con l’intento di attestare la propria stima verso la gente barese: «Ancora una volta il calore, la passione e la maturità dimostrata dal popolo biancorosso mi ha travolto. Bari è una piazza fuori dal comune, speciale, che anche in questa occasione ci ha dato la dimostrazione lampante di essere rappresentata da una maggioranza di tifosi appassionati, anche duramente critici quando le cose non vanno come si vorrebbe, ma sempre in grado di distinguere quale sia la differenza fra tifo sano e altro». 

Il numero uno dei galletti ha concluso con un’ultima riflessione: «Tutto questo affetto è il nostro maggior stimolo per dare sempre il massimo, per moltiplicare le forze, per cercare di venire fuori dal momento difficile che stiamo attraversando e prepararci al meglio alla fase playoff».





About Redazione barinelpallone 3223 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*