Ricci: «Siamo stati bravi nel controllo della partita e a non mollare quando abbiamo sbagliato il rigore…»

Le dichiarazioni del terzino biancorosso al termine del match contro il Cosenza



Share

Al termine del match giocato al “Gigi Marulla-San Vito” tra Cosenza e Bari, a presentarsi davanti ai microfoni dei giornalisti per i biancorossi è stato Giacomo Ricci che ha così commentato a caldo la vittoria barese: «Siamo stati bravi nel controllo della partita e, più che altro, quando abbiamo sbagliato il rigore e non abbiamo mollato. E’ stato proprio lì che abbiamo dimostrato di essere forti mentalmente e penso che questa possa essere la nostra forza di quest’anno».

Il difensore livornese crede molto nel lavoro quotidiano ed è soddisfatto di quanto fatto fino ad ora: «In settimana lavoriamo sempre per migliorare i difetti che si sono palesati nelle prime uscite. Oggi è andata bene, anche per quanto riguarda me stesso. A prescindere dalla prestazione, sto bene a livello fisico e spero di continuare così».

Il calciatore toscano non recrimina eccessivamente per aver fallito l’appuntamento con la rete: «Mi è mancato il gol, però sono contento. Ho comunque servito l’assist a Cheddira che è stato bravo. Vincere oggi era importante anche perché il Cosenza è una squadra difficile da affrontare».

Quanto alla prossima gara: «Abbiamo giocatori forti per la categoria e il mister ci chiede sempre di giocare. Siamo consci delle qualità che abbiamo e non dobbiamo tirarci indietro sabato perché giochiamo contro il Cagliari. Bisogna fare il nostro gioco e la prepareremo come tutte le altre partite perché il campionato è tosto e tutte le squadre sono forti e sono organizzate. Andremo là per fare punti».

Il numero #31 dei galletti ha concluso con ciò che secondo lui rappresenta un valore aggiunto per la sua squadra: «L’umiltà e la voglia di lavorare tutti insieme per l’obiettivo primario rappresentato dalla salvezza. Quello che arriverà dopo, sarà tutto guadagnato. Noi ci crediamo e vogliamo portare a casa qualcosa di importante in questa stagione».





About Redazione barinelpallone 3496 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*