Il Monopoli vola, secco 2-0 casalingo contro il Teramo.



Il Monopoli vola! Secco 2-0 casalingo contro il Teramo da parte dei gabbiani. Dopo il pareggio per 1-1 contro il Bari, mercoledì nel turno infrasettimanale con una serata storica al San Nicola per i tifosi biancoverdi, si torna al “Veneziani” per la settima giornata di campionato contro un Teramo in difficoltà nelle ultime posizioni in classifica.


LA PARTITA
Pronti via e padroni di casa subito in vantaggio: sono passati sessanta secondi e Jefferson scavalca Tomei con un pallonetto. I pugliesi ipotecano la vittoria dopo appena sei minuti quando l’ex Latina mette a segno la sua doppietta al termine di un azione insistita. I ragazzi di mister Scienza, in una condizione fisica e mentale straripante, continuano a macinare gioco ed occasioni ed è solo il palo al 14’ a negare a Fella il tris. Nella ripresa, il mister abruzzese rivoluziona i suoi con ben quattro cambi ma la musica per gli ospiti non cambia e arriva, così, il quarto risultato utile consecutivo con il quinto posto blindato in graduatoria.

Tabellino
MONOPOLI-TERAMO 2-0
MONOPOLI: Menegatti, De Franco, Rota (73’ Mercadante), Maestrelli (73’ Hadziosmanovic), Tazzer, Carriero, Giorno, Tuttisanti (62’ Nanni), Donnarumma, Fella (62’ Ferrara), Jefferson (76’ Moreo). A disposizione: Antonino, Arena, Pecorini, Salvemini, Cuppone, Triarico, Antonacci. All.Scienza.
TERAMO: Tomei, Cancellotti, Piacentini, Iotti, Di Matteo (45’s.t.Tentardini), Mungo (90′ Cristini), Arrigoni, Lasik (90′ Ilari), Bombagi (67’ Costa Ferreira), Cianci (90′ Magnaghi), Martignano. A disposizione: Valentini, Lewandowski, Florio, Santoro, Cappa, Birligea, Viero. All.Tedino. 
ARBITRO: sig. Daniele Rutella della sez. di Enna.
RETI
: Jefferson 1’e 6’ (M). Assistenti: Federico Votta di Moliterno e Giovanni Dell’Orco di Policoro.
AMMONITI: Giorno e Nanni (M); Cancellotti, Bombagi e Cristini (T).
NOTE: spettatori 1.938 (di cui 1.100 abbonati e 158 ospiti); recuperi: angoli 3-3: 1’ p.t., 4’ s.t. 





About Marcello Mancino 107 Articoli
Elemento poliedrico e ideatore della trasmissione televisiva "Il calcio che ci piace". Giornalista Pubblicista dal 2009.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*