Casertana-Bari, le probabili formazioni: Costa dal primo minuto…



La gara di oggi pomeriggio tra Casertana e Bari, valevole per la 19esima giornata di serie C, ha una grande importanza per le due squadre.


Sia i pugliesi che i campani vogliono dare continuità alle vittorie contro Potenza e Ternana, ma su un terreno che si preannuncia non in perfette condizioni non sarà facile dare vita ad un bel gioco.

I falchi hanno un rendimento interno davvero alto. Al “Pinto” i rossoblù  hanno perso solo contro la Paganese, collezionando poi ben cinque vittorie e due pareggi. I biancorossi sono invece reduci da ben 13 risultati utili consecutivi e in trasferta si sono già imposti 6 volte, perdendo solo a Francavilla.

Proviamo a fare delle ipotesi sulle formazioni iniziali alla luce dei convocati. Il fischio d’inizio sarà alle ore 17:45.

QUI BARI: mister Vivarini deve rinunciare a Di Cesare squalificato ed è probabile che il tecnico abruzzese schieri Costa sulla sinistra del reparto difensivo, con il conseguente spostamento di Perrotta al centro a far coppia con Sabbione. Considerando l’indisponibilità di Scavone, il resto della squadra è bella e fatta, con Bianco in cabina di regia, affiancato da Hamlili e Schiavone. Terrani da trequartista a supporto di Simeri ed Antenucci.

QUI CASERTANA: mister Ginestra non può contare sull’ex biancorosso Floro Flores e sull’altro attaccante di spessore Castaldo che ha spesso fatto gol al Bari nella sua carriera. Probabile che la coppia offensiva sia costituita da Origlia e Starita. L’ex tecnico della Team Altamura recupera a centrocampo Adamo, che ad inizio settimana ha lavorato a parte, e lo schiererà probabilmente a destra del centrocampo a 5 completato a sinistra da Zito e al centro da D’Angelo, Laaribi e Santoro che dovrebbe spuntarla su Varesanovic.

Le probabili formazioni
CASERTANA-BARI
CASERTANA (3-5-2): Crispino; Silva, Caldore, Longo; Adamo, D’Angelo, Laaribi, Santoro, Zito; Origlia, Starita. A disposizione: Galluzzo, Zivkovic, Ciriello, Gonzalez, Rainone, Zivkov, Paparusso, Clemente, Matese, Varesanovic, Cavallini. Allenatore: C.Ginestra.
BARI (4-3-1-2): Frattali; Berra, Sabbione, Perrotta, Costa; Hamlili, Bianco, Schiavone; Terrani; Simeri, Antenucci. A disposizione: Marfella, Cascione, Esposito, Corsinelli, Awua, Folorunsho, Scavone, Kupisz, Floriano, Neglia, D’ursi, Ferrari. Allenatore: V.Vivarini.
ARBITRO: sig. F.Meraviglia della sez. di Pistoia. Assistenti: sig. D.Garzelli della sezione di Livorno e sig. G.Nuzzi della sezione di Valdarno.





About Tommaso Di Lernia 439 Articoli
E' il Direttore Responsabile della Testata. Giornalista Pubblicista dal 2002 e tifoso da sempre "unicamente" del Bari. Citazione preferita: "Chi non si aspetta l'inaspettato, non scoprirà la verità" [Eraclito].

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*