Auteri: «A Ferrara ce la giocheremo con intelligenza. Il mio compito qui è quello di mandare in campo un Bari competitivo…»



Alla vigilia della gara di Ferrara contro la Spal, valevole per il II turno eliminatorio della Coppa Italia, Gaetano Auteri ha rilasciato una breve intervista diffusa dal club barese attraverso i propri canali ufficiali.

«E’ una partita di prestigio – ha dichiarato il mister dei biancorossi – e noi ce l’andremo a giocare con intelligenza, tenendo anche conto degli impegni che abbiamo. Siamo alla terza partita in poco meno di nove giorni, domenica ce ne sarà un’altra e poi ci saranno dei turni infrasettimanali. Bisognerà tener conto di tutto. A livello fisico, chi ha lavorato con continuità dall’inizio con, noi sta bene. Chi invece è arrivato un po’ dopo, come ad esempio Candellone, Marras, D’Orazio e Simeri, che sta recuperando dall’infortunio patito nella scorsa finale dei playoff, è un pochino indietro. Abbiamo bisogno di un pochino di tempo, ma tutti recupereranno la condizione ottimale. Dobbiamo sempre pensare da squadra. Poi è compito mio quello di alternare le forze e capire di volta in volta chi sta bene o meno bene, affinché in campo vada sempre un Bari competitivo».

Il tecnico dei galletti avrebbe preferito una settimana incentrata solo sugli allenamenti, ma l’impegno allo stadio “Paolo Mazza” è stimolante e degno di essere giocato al meglio. «Sarebbe stato meglio fare una settimana normale di lavoro – ha confermato l’allenatore siciliano – però c’è questo impegno di Coppa e lo onoreremo nel migliore dei modi, cercando di alternare un po’ tutti. Farò delle scelte legate al fatto di fare giocare chi è più fresco, e ce ne sono parecchi, dai quali mi aspetto anche riscontri importanti. In questi giorni abbiamo continuato a lavorare e continueremo a farlo, alternando chi ha giocato e deve riposare e chi è stato impegnato di meno».

Il 59enne siracusano ha chiuso laconicamente toccando l’argomento mercato: «Abbiamo ancora bisogno di qualcosina, ma adesso dobbiamo concentrarci solo sul campo».





About Redazione barinelpallone 2844 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*