Monopoli, si presentano Tangorra, Pelliccioni ed il primo acquisto Zampa: “Uniti si possono ottenere grandi risultati” (FOTO)

Le parole di nuovo allenatore, direttore sportivo e primo acquisto biancoverde



Share

Staff societario MonopoliMONOPOLI – C’era un autentico bagno di folla questo pomeriggio al ‘Veneziani’ per conoscere il Monopoli edizione 2017/18. Mister Massimilano Tangorra ritorna in riva all’Adriatico dopo i trascorsi da calciatore e nella prima parentesi da allenatore (2015/16), mentre Alfio Pelliccioni si affaccia alla nuova realtà biancoverde (prima volta al sud da direttore sportivo) dopo aver portato il Mantova alla salvezza nello scorso campionato. Presente ed ufficializzato, a sorpresa, anche il primo acquisto Enrico Zampa: giovane classe 1992, il centrocampista vanta trascorsi anche in Serie B (Ternana).

Alfio Pelliccioni
Alfio Pelliccioni

Prende per primo la parola il ds Pelliccioni: “Vogliamo provare a fare qualcosa di meglio rispetto a quanto accaduto negli altri anni. Acquisti? Ce ne saranno diversi, ma meglio fare annunci quando si è sicuri delle cose. Entro questa settimana potremmo chiudere per un difensore. Pinto? Per la società è un giocatore importante, spero possa rimanere. Sounas? E’ riconfermatissimo, a giorni rinnoverenmo il contratto. Servirà trovare subito un portiere, cosi come un attaccante. Il mercato inizia adesso, senza dimenticare anche le operazioni in uscita. Bacchetti? Rientra con noi. Confermo in settimana un incontro con il Bari per Gori”.

Massimilano Tangorra
Massimilano Tangorra

Spazio dunque alle considerazioni del tecnico barese. Sarà affiancato da uno staff ben assortito e composto da Caricola (all. in seconda), Piarulli (team manager), Cofano (preparatore atletico), Monaco (preparatore portieri) e Santeramo (match analyst): “Non vi nascondo che sono emozionato, ma allo stesso tempo molto carico e pronto a ripagare la fiducia datami dalla nuova società. Abbiamo diversi progetti ed obiettivi, servirà molta coesione sulle scelte. Prima le persone, poi i calciatori, che dovranno essere molto motivati. Vogliamo sbagliare il meno possibile. Cosa è cambiato rispetto a due anni fa? Non c’era una programmazione e non mi era stato affidato uno staff di collaboratori, cosa che invece accadrà quest’anno. Alla squadra trasferirò tutte le mie conoscenze e motivazioni, cercheremo di arrivare al risultato attraverso il gioco. Ma senza dimenticare il raggiungimento del nostro obiettivo, ossia quello di mantenere prima di tutto la categoria. Serve, dunque, estremo buonsenso. Speriamo anche di vincere qualche partita in più fuori casa. Modulo? Dipende dal mercato. Riscatto dopo le dimissioni? Nella vita c’è sempre una seconda possibilità per tutti”.

Enrico Zampa
Enrico Zampa

Si presenta dunque il neo acquisto Enrico Zampa: “Sono qui avendo firmato un contratto biennale. Voglio ringraziare tutte le componenti della società per questa opportunità. Vengo dall’Ancona, una realtà le cui tristi vicende, purtroppo, sono note. Quest’anno puntiamo a fare una stagione almeno tranquilla, ma i responsi finali come sempre li darà il campo. Ruolo? Nasco come centrocampista centrale, poi sono stato spostato nel ruolo di mezzala. Ho principalmente caratteristiche di interditore. Da parte mie ci sarà il massimo impegno e spero di tornare al più presto nel calcio che conta. Ci sono tutti i presupposti per far bene”.

Possibile, inoltre, l’organizzazione di due amichevoli nel ritiro di Genga con Frosinone e Salernitana, squadre militanti nel campionato di Serie B. Pino Pinto sarà il nuovo responsabile dell’Academy del Monopoli, con lui verrà inserito nell’organigramma societario Michele Cellamare, già responsabile in passato de la ‘Bari Solidale’. Chiusura finale col presidente Onofrio Lopez: “Il nostro obiettivo è quello di crescere. Vogliamo stabilizzarci nella parte sinistra della classifica in maniera graduale e magari dare vita anche ad un nuovo centro sportivo. Bisogna consolidarsi nelle strutture. La B è un sogno, ma ora è presto per pensarci”. 





About Domenico Brandonisio 2279 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*