Dezi sfoglia la margherita, Bari e Parma ancora alla finestra. I biancorossi potrebbero però virare su Sciaudone…

Gli infiniti tentennamenti del 25enne abruzzese potrebbero convincere il Bari a fare altre scelte


Daniele Sciaudone quando vestiva la maglia del Bari
Daniele Sciaudone quando vestiva la maglia del Bari

Jacopo Dezi non ha ancora sciolto le proprie riserve e il Bari è sempre alla finestra, in attesa di una risposta da parte del giocatore che nel frattempo non è stato convocato dal Napoli. Il centrocampista si sta infatti allenando da solo, sotto la supervisione di un preparatore atletico del club partenopeo e, prima di prendere qualsiasi decisione, dovrà innanzitutto rinnovare il contratto con i campani. La società di De Laurentiis lo ha promesso ai biancorossi e lo cederebbe solo con la formula del prestito oneroso con obbligo di riscatto in caso di promozione in serie A, ma il 25enne abruzzese continua evidentemente a guardarsi intorno sebbene il sodalizio pugliese sarebbe anche disponibile a soddisfare tutte le sue richieste. Molte squadre hanno manifestato il proprio interesse verso di lui e, come riportato su sportparma.com, oltre ai galletti si sono mossi il Sassuolo, che però non avrebbe avanzato un’offerta ben precisa, e il Parma.

E’ chiaro che questa minitelenovela estiva di mercato dovrà assolutamente trovare un finale, in un senso o nell’altro. I tifosi (e non solo) sognano il ritorno di Dezi, ma cominciano a stufarsi di attendere all’infinito. Sean Sogliano avrebbe però individuato una pista alternativa. Secondo i colleghi di tuttocalciopuglia.com, in caso di fumata nera, il Bari virerebbe a sorpresa su una vecchia conoscenza della piazza barese: Daniele Sciaudone. Il nome è sicuramente ad effetto anche perché il 28enne bergamasco ha già vestito la maglia biancorossa dal 2012 al 2015 collezionando 101 presenze 12 reti. E’ stato soprattutto durante la “meravigliosa stagione fallimentare” che il centrocampista, a suon di selfie e trovate “geniali”, è riuscito davvero ad entrare nei cuori dei sostenitori baresi. D’altro canto lo Spezia è disponibile a cederlo, ma negli ultimi giorni anche la Virtus Entella ha mostrato interesse verso l’ex Salernitana. A questo punto non è facile capire come andrà a finire l’intera vicenda.

Jacopo Dezi continua a rimandare la sua scelta
Jacopo Dezi continua a rimandare la sua scelta





About Tommaso Di Lernia 738 Articoli
E' il Direttore Responsabile della Testata. Giornalista Pubblicista dal 2002 e tifoso da sempre "unicamente" del Bari. Citazione preferita: "Chi non si aspetta l'inaspettato, non scoprirà la verità" [Eraclito].

2 Comments

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*