CdM – Divieto trasferta, la delusione dei sindaci: “Sconfitta per tutti, timore disordini”

Le reazioni dei primi cittadini Decaro e Landella



L’amarezza per la trasferta negata ai tifosi baresi spinge a commenti negativi anche i sindaci Decaro e Landella. Il primo cittadino barese, come riporta il ‘Corriere del Mezzogiorno’, si esprime così sull’argomento: “Impedire a dei tifosi e ai cittadini di godersi un sabato di festa e di sport è sempre una sconfitta per tutti. Posso comprendere però le valutazioni che in queste ore si stanno facendo a tutela dell’ordine pubblico. Purtroppo spesso alcune frange delle tifoserie nel nostro Paese non hanno dato grandi esempi di sportività e a rimetterci sono stati tutti i cittadini che frequentano gli stadi abitualmente con la sola voglia di godersi una bella partita di calcio. All’andata devo dire che i tifosi furono corretti e offrirono a tutti un bello spettacolo, mi dispiacerebbe se questa volta fosse negata loro questa possibilità”.

Dello stesso parere è anche il primo cittadino di Foggia: “Sono dispiaciuto. Senza la gente del Bari non sarà la stessa cosa. Se è stata presa questa decisione, evidentemente, ci saranno stati degli elementi di preoccupazione per l’ordine pubblico. Resta il dispiacere di non poter godere appieno dello spettacolo”.





About Redazione barinelpallone 3216 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*