Bari, nono e decimo giorno di ritiro: ieri esercitazioni tecniche con obiettivi variabili, oggi sfide a calcio-tennis…



Negli ultimi due giorni di ritiro a Lodrone di Storo, il Bari ha sostenuto delle doppie sedute di allenamento.

Ieri, dopo una mattinata dedicata a tamponi, rilevazioni, misurazioni, test insieme a lavori specifici integrativi, nel pomeriggio il gruppo biancorosso si è ritrovato sul terreno del ‘Grilli’ per effettuare una prima attività specifica di mobilità articolare, circuiti di potenziamento muscolare con successiva trasformazione in campo e batterie di accelerazioni. Il gruppo è stato poi diviso in due parti: esercitazioni tecniche con obiettivi variabili per il reparto offensivo, lavoro tattico specifico per il reparto difensivo. Nella parte finale della seduta odierna, spazio allo sviluppo dell’azione offensiva finalizzata alle conclusioni a rete.

Oggi invece, come recita il bollettino del club, al mattino la squadra ha dedicato la prima parte della seduta a posture, mobilità articolare e circuiti di core stability a cui, come di consueto, ha preso parte anche tutto lo staff tecnico. Nella seconda parte è stato dato spazio al lavoro atletico intermittente ad alta intensità sui 50-40 m / 25-20 m, intervallato da circuiti di tecnica individuale.

Dopo un veloce riscaldamento, il pomeriggio si è aperto con le sentitissime semifinali di calcio-tennis che hanno visto guadagnare il pass per la finale le coppie formate dal capitano Valerio Di Cesare e Carlo De Risio (battuta di 8 lunghezze la coppia Bianco-Citro) e da Pierluigi Frattali e Mattia Maita (vittoria ai punti su Antenucci-Scavone). Nella seconda parte della seduta spazio ad esercitazioni tattiche 11 contro 0 su tutto campo.

Le sedute sono aperte al pubblico, ma la società ricorda come al solito che, in ottemperanza ai protocolli sanitari in vigore, non sono possibili assembramenti di nessun genere, nè possibilità di autografi o selfie con il gruppo squadra.





About Redazione barinelpallone 3354 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*