Frosinone: contro il Bari niente Dionisi e Paganini, ma Zappino torna a disposizione

L'estremo difensore brasiliano torna a disposizione del Frosinone



Moreno Longo, mister del Frosinone
Moreno Longo, mister del Frosinone

In vista della prossima gara contro il Bari, il Frosinone dovrà fare ancora a meno del suo uomo di punta. Federico Dionisi, infatti è stato squalificato dal Giudice Sportivo a fine agosto, reo di avere “colpito con una manata al petto e con un calcio ad una gamba, un calciatore avversario” nel corso della gara persa a Vercelli, e il ricorso del club ciociaro (finalizzato ad una riduzione del provvedimento) è stato respinto in settimana dalla Corte sportiva d’appello.

Moreno Longo dovrà quindi ancora aspettare per schierare il forte attaccante, ma contro i galletti potrà tornare a disporre del portiere brasiliano Massimo Zappino. L’estremo difensore torna infatti disponibile dopo aver scontato tre turni di squalifica.

Un altro attaccante che sabato prossimo non potrà essere in campo per i laziali è Luca Paganini. Il 24enne ha rimediato la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro nel corso della partita contro il Pescara, e da quanto comunicato dalla stessa società, dovrà prossimamente andare sotto i ferri.





About Andrea Giotta 1016 Articoli
Collaboratore e Pubblicista dal settembre 2017. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*