SERIE D – Altamura corsaro a Manfredonia. Biancorossi ancora primi a punteggio pieno

La squadra di mister Panarelli è in vetta con 9 punti



Tifosi della Team Altamura presenti a Manfredonia
Tifosi della Team Altamura presenti a Manfredonia

Tre su tre! la Team Altamura sbanca il “Miramare” di Manfredonia e consolida il primo posto in classifica a braccetto con il Potenza. La squadra di mister Panarelli si impone su un campo difficile, nonostante l’ultimo posto in classifica a zero punti dei padroni di casa. Il carattere e la determinazione dei biancorossi si evidenzia sin dai primi minuti di gioco (al 12′ Casiello sfiora i legni della porta sipontina con un gran tiro da fuori) e per tutto il primo tempo i murgiani giocano meglio degli avversari senza però riuscire mai a centrare il bersaglio.


Nella ripresa il match si accende e regala le emozioni principali. Al 18′ i foggiani sfiorano il gol con un tiro a giro di Armiento che termina di poco fuori, ma la risposta degli altamurani non si fa attendere. Al 19′ è Dibenedetto a provarci raccogliendo un invito su punizione di Aliperta, ma Simone non si fa sorprender. Il portiere biancoceleste deve però capitolare poco dopo quando un traversone di Santaniello è sfruttato alla perfezione da Figliolia che insacca di testa. Al 35′ i baresi chiudono il conto. Di Senso passa proprio a Santaniello e l’attaccante è lesto a firmare il raddoppio sottopota. I dauni sono ormai alle corde, ma trovano la forza di dimezzare lo svantaggio allo scadere con una rete in tuffo di testa di La Forgia su angolo battuto da Rinaldi. E’ l’ultimo sussulto di un match godibile che consente alla Team Altamura, all’indomani dell’annuncio della nomina di Vito Aufieri come nuovo direttore generale, di restare a punteggio pieno in vista della gara interna di domenica prossima contro la Cavese. L’importante sarà non montarsi la testa. D’altronde i leoni lo sanno molto bene, come si legge sul sito ufficiale dell club: “Non soffriamo di vertigini, ma il nostro obiettivo al momento rimane la salvezza distante ad oggi 31 punti. Con il cuore si vince e noi vogliamo continuare su questa strada”.

L'esultanza altamurana dopo il gol di Figliolia
L’esultanza altamurana dopo il gol di Figliolia
L'entusiasmo l raddoppio di Santaniello
L’entusiasmo l raddoppio di Santaniello
L'esultanza altamurana a fine gara
L’esultanza altamurana a fine gara

Tabellino
MANFREDONIA-T.ALTAMURA 1-2
MANFREDONIA: Simone, Granatiero, Mannarini, Russo, Espositoi, Armiento, Cicerelli (dal 26′ pt La Forgia), Joof (dal 39′ st Lombardi), Poziello (dall’11’ st Rinaldi), Imbriani (dal 38′ st Caruso) Trotta (dal 26′ st Romano). A disposizione: Grasso, Ese, Mazzei, Martino GionVincenzo. Allenatore: Baratto.
TEAM ALTAMURA: Morelli, Casiello (dal 38′ st Marino), Cannito, Palermo, Dibenedetto, Montemurro (dal 15′ st Santaniello), Aliperta, Ostuni (dal 44′ st Polimuro), Di Senso, D’Anna (dal 44′ st Ruffolo), Figliolia (dal 29′ st Gambuzza). A disposizione: Petruzzelli, Colaianni, Roncone, Morea. Allenatore: Panarelli.
ARBITRO: sig. A.Rainone della sez. di Nola.
RETI: al 20′ st Figliolia (A), al 35′ st Santaniello (A), al 44′ st La Forgia (M).
AMMONITI: Poziello, Imbriani e Russo (M).
NOTE: angoli: 7-3 per la T.Altamura; recuperi: 1′ e 6′.





About Redazione barinelpallone 2317 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*