Ignazio Chianetta (all. Marsala) a Barimania: “Puntiamo alla salvezza. L’arrivo del Bari ha risvegliato l’entusiasmo del popolo azzurro.”

Le parole del tecnico del Marsala ai microfoni di Barimania


Share

Ieri sera nel corso della trasmissione Barimania, programma ideato da Tonio Lucatorto e diretto dal nostro Marcello Mancino, è intervenuto in diretta l’allenatore del Marsala Calcio, prossimo avversario dei biancorossi, Ignazio Chianetta: “Puntiamo alla salvezza da neopromossa, in un campionato difficile come quello della D. Il nostro compito è quello di mantenere la categoria e se viene altro che ben venga.”

Il mister evidenzia l’atmosfera che si respira in città in attesa del Bari: “C’è grande entusiasmo in città perché affrontiamo una squadra blasonata come il Bari che è abituato a ben altre categorie, dove penso ci ritornerà presto. Dai tempi della C di Massimo Morgia, in cui si facevano 8000 spettatori a partita, non si vedeva così tanto fermento, tale sfida ha risvegliato il popolo azzurro. Attualmente ci sono fissi 1000-1500 spettatori a partita, spero che domenica al ‘Municipale’ torneranno ex tifosi e nuovi tifosi per sostenere la squadra.”

L’allenatore siciliano, infine, analizza il match di domenica prossima contro i biancorossi: “Sappiamo di affrontare una squadra forte e per questo dovremo cercare di ridurre al minimo gli errori che possiamo commettere in una partita. Per mentalità mia e della mia squadra cercheremo di vincere, nonostante la grande forza del Bari. Sarebbe da stupidi dire il contrario. Come modulo mi aspetto un Bari schierato con il 4-3-3 che cercherà di fare la partita e vincere. Nello stesso tempo troverà un Marsala ben organizzato, anche se abbiamo qualche assenza.






About Francesco Margiotta 646 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*