De Laurentiis: «Lo store? Non ci fermiamo qui! Contenti di Vivarini, ad Avellino è stato però un dispiacere…»

Il presidente dei biancorossi a margine della cerimonia di apertura dello Store Ufficiale del club



Al termine della cerimonia di apertura dello Store Ufficiale SSC Bari all’interno dello stadio “San Nicola”, il presidente dei biancorossi Luigi De Laurentiis si è concesso ai microfoni della stampa presente.


Il massimo dirigente del club pugliese ha così parlato dei progetti presenti e futuri: «Questo è uno dei tanti step di questa gestione; sono contento di poter aprire il primo Store Ufficiale, che ha una doppia forma essendo stato attivato anche nella versione online. Non ci fermiamo, stiamo lavorando per aprirne un altro in centro città, perché vogliamo essere presenti. Oggi tagliamo il nastro di questo store, un posto per i tifosi, da vivere anche durante la settimana, per acquistare abbigliamento ufficiale, gadget e tutta un’offerta di prodotti che crescerà nel tempo».

Quanto alla sfida di stasera contro il Catanzaro: «Siamo molto contenti di come procede la gestione tecnica attuale. Con mister Vivarini e Matteo Scala ci confrontiamo giornalmente, anche più volte al giorno, per individuare le strategie migliori che permettono una resa ottimale del gruppo. Il Mister sta portando avanti una conduzione attenta, severa e assai concentrata, tutti elementi essenziali per performance di alto livello. I fatti danno ragione alla nostra scelta, si va delineando una marcata identità per questo gruppo».

Ultimo accenno dedicato alla scorsa gara in Irpinia. «Ad Avellino è stato un dispiacere non portare a casa l’intera posta – si legge su sscalciobari.it – anche in considerazione del vantaggio, sarebbe stata un’ulteriore spinta di entusiasmo, ma ricordiamo che siamo solo all’inizio. Avrei preferito la vittoria, ma il pari, ottenuto su un campo ostico, mi ha comunque lasciato contento. Domani ci aspetta un’altra sfida di spessore; l’affronteremo come sempre con il coltello fra i denti, davanti ai nostri tifosi che si stanno confermando il nostro dodicesimo uomo in campo. Avere 15.000 tifosi a seguire il Bari, oltre a permettere di farci conoscere in giro per lo stivale, è di certo un sostegno importante per la squadra, un segnale forte e importante. Loro sono fondamentali».





About Redazione barinelpallone 2379 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*