Lucarelli: “Oggi avremmo potuto vincere, c’era un rigore per noi. Il girone C è un campionato maledetto per squadre come Bari e Catania…”

Le parole del tecnico etneo ai microfoni di telebari



Al termine della partita terminata 0-0 tra Catania e Bari è intervenuto ai microfoni di Telebari il tecnico etneo Cristiano Lucarelli.


«Ai punti questa partita l’avremmo potuta vincere  – ha commentato – perché nel secondo tempo abbiamo creato delle situazioni molto vantaggiose che non siamo riusciti a sfruttare, poi secondo me c’era un calcio di rigore non assegnato per noi solare. Queste due partite non le abbiamo vinte ma è emerso un atteggiamento da squadra, che era mancato in precedenza; abbiamo costretto ad una squadra come il Bari di essere pericolosa esclusivamente con tiri dalla distanza. Noi intanto dobbiamo pensare a ‘chiudere’ la porta poi dobbiamo vedere se riusciamo a fare qualcosa di importante in fase offensiva. Dal Bari quello che ho visto oggi era ciò che mi aspettavo, conosco la categoria, ci sono squadre come il Catania che hanno l’obbligo di vincere per forza; il girone C è un campionato maledetto, molto difficile, tutti fanno la partita della vita contro le formazioni blasonate.”





About Francesco Margiotta 832 Articoli
Collaboratore e Giornalista Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio.

1 Comment

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*