Antenucci: «A Ferrara sarà un bel tuffo nel passato! Ce la giocheremo al meglio. In campionato ci riproveremo con più forza…»



Quella di Ferrara contro la Spal non è una gara come tutte le altre per Mirco Antenucci. Oggi il suo Bari affronterà gli estensi nel II turno eliminatorio della Coppa Italia e il numero #7 dei galletti sente profumo di storia personale recente.

«Sono emozionato di tornare a Ferrara – ha dichiarato l’attaccante attraverso il sito ufficiale del club – e sarà un bel tuffo nel passato. Lì ho vissuto momenti belli ed intensi, in una piazza a cui posso solo di ‘Grazie’. Ritrovare persone a cui voglio bene e con cui ho condiviso momenti importanti sarà di certo un piacere. Peccato che non ci possa essere il pubblico. Sono comunque rimasto in contatto con tante persone che hanno continuato a fare il tifo per me».

Il 36enne abruzzese è poi entrato maggiormente nel merito del match odierno: «Faremo visita ad una squadra molto forte, con valori importanti, tra le candidate alla promozione in A. Per noi sarà una bella occasione, anche se in un calendario molto fitto. Verremo a giocarcela, al meglio. Sarà una importante vetrina per qualche ragazzo giovane che avrà l’opportunità di giocare in uno stadio bello come quello di Ferrara».

La punta nata a Termoli ha concluso con un piccolo bilancio della sua esperienza barese maturata fino ad oggi in una categoria a lui sconosciuta fino a poco tempo fa: «Non conoscevo la Serie C, ma lo scorso anno mi sono fidato ciecamente del progetto del Presidente De Laurentiis e  siamo arrivati ad un passo dal grande obiettivo dopo un bel percorso. La finale è stata una bella botta, ma quest’anno ci riproveremo con più forza e l’inizio è incoraggiante, sebbene siamo consapevoli che di strada da fare ne abbiamo tanta. Cerchiamo continuità. Io, insieme a Di Cesare ed ai compagni più esperti, sentiamo la responsabilità di guidare questo gruppo, cerchiamo di dare consigli e di mettere la nostra esperienza al servizio dei compagni».





About Redazione barinelpallone 2838 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*