Giudice Sportivo Lega Pro, multe e squalifiche per Monopoli e Fidelis Andria

Sanzione di 2000 euro per i federiciani, 1500 per il gabbiano. Diffidato Pinto, squalificato Tartaglia



Share
Curva del Monopoli durante il derby con l'Andria
Curva del Monopoli durante il derby con l’Andria

Mano pesante del Giudice Sportivo di Lega Pro per Monopoli e Fidelis Andria, squadre avversarie domenica scorsa al ‘Veneziani’. Entrambe le società sono state multate: i biancoverdi con 1500 euro “perchè i propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo di notevole potenza, senza conseguenze”, i federiciani con 2000 euro “perchè propri sostenitori in campo avverso lanciavano sul terreno di gioco un blocco di cemento del peso di circa 300 grammi, senza conseguenze”.

Ma non è tutto. I provvedimenti riguardano anche dirigenti e calciatori: è stato squalificato per due gare l’andriese Giovanni Langella (allenatore in seconda di Favarin, per comportamento offensivo verso l’arbitro durante la gara), mentre il preparatore dei portieri del Monopoli Francesco Monaco è stato diffidato. Stessa sorte anche per Pinto, Onescu (IX infrazione) e Franco (IV infrazione), squalificato per la prossima gara Tartaglia (Fidelis Andria, V infrazione e recidività ammonizioni).





About Redazione barinelpallone 3538 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*