CALCIO FEMMINILE – Recupero della 9a giornata: la Pink Bari resiste solo un tempo, il Milan dilaga e vince 6-3



Nel recupero della 9a giornata del campionato di Serie A Femminile, al centro sposrivo “Vismara” la Pink Bari perde 6-3 contro il Milan.

LA GARA
Nel primo tempo le baresi danno davvero filo da torcere alle rossonere che però hanno il merito di sbloccare il match dopo neanche un minuto grazie ad un piatto ravvicinato di Valentina Giacinti su cross dalla sinistra di Thorvaldsdottir. Al quarto d’ora arriva l’inaspettato pareggio ospite: Torres insacca con un sinistro preciso che permette alla sua squadra di chiudere il primo tempo sull’1-1.
Nella ripresa le milanesi entrano in campo con maggiore convinzione e subito mettono le mani sui tre punti. Al 50′ Giacinti centra il sette con un tiro a giro dalla sinistra che si insacca sul lato opposto e dopo qualche minuto arriva anche il tris ad opera di Heroum che capitalizza un’azione irresistibile della stessa Giacinti. Al 56′ Jane firma il 4-1 con un gran tiro mancino angolatissimo dalla distanza, ma la Pink si riversa in attacco e sfiora il gol per ben due volte con Zammit che non trova la porta da posizione favorevole sfiorando il palo. Dopo una traversa di Giacinti, Cristina Carp accorcia le distanze, ma la gioia dura poco perché dopo un solo minuto è Thorvaldsdottir a firmare il 5-2. Negli ultimi minuti c’è spazio ancora per la terza gioia di giornata di Giacinti che si conferma un’autentica bestia nera per le pink. Nelle ultime tre volte in cui ha infatti incrociato la strada delle biancorosse, la punta milanista della Nazionale ha realizzato in tutto ben 11 reti. L’ultimo acuto è di Manno che dal limite dell’area sigla il definitivo 6-3.
Con questa risultato, le pugliesi restano ancora nei bassifondi della classifica a quota 9, mentre le lombarde agganciano a quota 29 la Fiorentina al secondo posto. Le ragazze di mister Caricola saranno di scena domani, sabato 1 febbraio alle ore 14:30, in quel di Verona per affrontare l’Hellas. Le scaligere precedono in classifica le biancorosse di sole due lunghezze e la Pink è chiamata a tornare a fare punti.

Tabellino
MILAN-PINK BARI 6-3
MILAN (4-3-2-1): Piazza; Heroum (dal 26’st Tamborini), Vitale, Fusetti, Tucceri Cimini; Čonč (dal 32’st Carissimi), Jane (dal 38’st Capelli), Mauri; Bergamaschi, Giacinti; Thorvaldsdottir. A disposizione: Korenciova; Hovland, Žigić; Begić, Longo, Salvatori Rinaldi. Allenatore: Ganz.
PINK BARI (4-4-2): Myllyoja; Capitanelli (dal 25’st Manno), Di Bari (dal 36’st Soro), Marrone, Culver; Ketis, Zammit, Torres, Novellino; Honkanen, Carp. A disposizione: Balbi; Larenza, Mascia; Buonamassa; Ceci. Allenatore: Caricola.
ARBITRO: sig. Rispoli di Locri.
RETI: 1′ pt, 5′ st e 37′ st Giacinti (M), 17′ pt Torres (PB), 8’st Heroum (M), 11′ st Jane (M), 32′ st Carp (PB), 33′ st Thorvaldsdottir (M), 43′ st Manno (PB).
AMMONITI: Novellino, Di Bari e Capitanelli (PB).





About Redazione barinelpallone 3098 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*