PROSSIMO AVVERSARIO – Gela, colpo esterno a Cittanova. Domani con il Bari a porte chiuse.

Il focus sul prossimo avversario dei galletti in campionato



Il prossimo avversario del Bari sarà il Città di Gela: il club siciliano, terza forza del girone, nell’ultima giornata di campionato ha ottenuto un importante successo esterno sul campo della Cittanovese. Due le reti per la squadra di Karel Zeman, realizzate entrambe nella ripresa rispettivamente da Sowe al 20′ e nell’ultimo minuto di recupero, al 49′, da Schisciano. Il tecnico boemo, nell’intervista rilasciata alla trasmissione Barimania, ha affermato di essere rimasto soddisfatto per non aver subito reti nell’ultimo impegno di campionato e che contro il Bari spera di non incassare troppi gol.


Tra le mura amiche i biancoazzurri hanno totalizzato due vittorie, due pareggi e una sconfitta, segnando 10 gol e subendone 6. Il capocannoniere della squadra è l’attaccante classe ’93 Alma, il quale ha realizzato ben 10 reti in questo campionato, di cui tre rivelatesi decisive ai fini del risultato.

Domani alle ore 14:30, la sfida Gela-Bari si giocherà a porte chiuse per via dell’inagibilità delle tribune dell’impianto del comune siciliano, il ‘Vincenzo Presti’.

Solo un precedente tra le due formazioni, terminato con una goleada dei biancorossi: 0-4 il 4 Ottobre 1953 in IV Serie (attuale serie D), i gol per il Bari furono siglati da Gambierini, Cancellieri e Lorenzetto (autore di una doppietta).





About Francesco Margiotta 826 Articoli
Collaboratore e Giornalista Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio.

1 Comment

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*