Pink Bari avanti in Coppa Italia, contro l’Apulia Trani la vittoria è di rigore…

Decisive le parate di Aprile e l'ultimo penalty trasformato da capitan Piro


Pink BariE’ stato più difficile del previsto, ma alla fine la Pink Bari ce l’ha fatta. Al campo comunale di Bitetto, le biancorosse hanno sconfitto le corregionali dell’Apulia Trani meritando l’accesso agli Ottavi di finale di Coppa Italia. I tempi regolamentari sono terminati a reti bianche e la sfida, finita in campionato un paio di settimane fa con il successo delle baresi per 1-0, si è dovuta risolvere ai calci di rigore. Prima della lotteria dal dischetto, mister D’Ermilio ha deciso di inserire in porta Aprile al posto di Sforza, mossa che si è poi rivelata vincente. Le prime a calciare sono Del Vecchio e Ceci che però sbagliano ed è bravissima Aprile, nel successivo tiro di Riccio, a mantenere inviolata la propria porta. Noemi Manno ha il merito di firmare l’1-0. Iorio e Bassano fanno centro prima che Sgaramella sbagli il secondo rigore per le tranesi, ma Quazzico non riesce a realizzare rinviando la vittoria. Sibilano fa 2-2 e all’ultimo penalty è il capitano Jenny Piro ha trasformare l’ultima battuta e a regalare il successo alla sua squadra per 3-2. Nel prossimo turno, la Pink Bari affronterà in trasferta la Res Roma in gara unica.

Tabellino
PINK BARI-APULIA TRANI 3-2 (dopo i rigori)
PINK BARI: Sforza (dal 49′ st Aprile), Quazzico, Novellino, Soro, Ceci, Piro, Strisciuglio, Marrone, Parascandolo, Rogazione (dal 25′ st Manno), Bassano. A disposizione: Bitetto, Montemurro, Maffei, Buono, Di Bari. Allenatore: R.D’Ermilio.
APULIA TRANI: Mariano T., De Marinis, Chiapperini, Cagiano, Mariano (dal 33′ st Iorio), Sgaramella, Spallucci, Riccio, Sibilano, Del Vecchio, Volpe (dal 37′ st Laurora). A disposizione: Campana, Mergola, Amorese, Manzi, Ventura. Allenatore: F.Mannatrizio.
ARBITRO: sig. D.Castellone di Napoli.






About Redazione barinelpallone 3561 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. Tommaso Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*