Terracenere: “Bari e Pescara, cuore diviso a metà. Grosso? Mi piace, ma in difesa…”

Il parere del doppio ex delle due squadre, che in carriera è stato centrocampista



Share

Intervistato dai colleghi di tuttopescara, il doppio ex Angelo Terracenere presenta così la sfida di domenica sera in programma tra Bari e Pescara: “La mia carriera – dice – è tutta in quelle due maglie, ringrazierò per sempre il Bari e il Pescara: la prima mi ha fatto diventare calciatore, la seconda mi ha dato una seconda chance quando nessuno sembrava più credere in me. Le amo entrambe, peccato che domenica si affrontino: non posso sperare nella vittoria né dell’una né dell’altra… Mi auguro che sia una bella partita, ma sicuramente sarà così perché i due allenatori prediligono un calcio aperto e offensivo”.

Favorevole è il giudizio sul tecnico dei biancorossi: “Grosso mi piace: è preparato, mi piace come allena. Ha dato identità e fa giocare bene la squadra. Non condivido solo la sua scelta di cambiare troppo spesso gli uomini in difesa, così il reparto sta andando in difficoltà. Ma questo Bari può arrivare tra le prime due o comunque giocarsi la promozione nei play-off. La piazza è come Pescara: vuole vincere”.





About Domenico Brandonisio 2279 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*