De Risio: «Abbiamo fatto una buona prestazione di squadra. Bari è una grande piazza e giocare qui è molto stimolante…»

Le dichiarazioni del centrocampista del Bari al termine della gara contro il Catanzaro



BARI – Nel Catanzaro ha trascorso due anni e per lui, come per altri compagni di squadra ex giallorossi, quella contro i calabresi non è stata una sfida come tutte le altre. Il suo Bari ha vinto per 1-0 e Carlo De Risio nel post gara si è detto soddisfatto di quanto la squadra abbia messo in campo.

«Abbiamo fatto una buona prestazione di squadra – ha esordito il centrocampista nativo di Vasto davanti ai microfoni dei giornalisti – e siamo contenti di come sia andata oggi. Dobbiamo proseguire su questa strada giocando sempre di giocare con intensità cercando di creare tanto e rischiare poco».

Quanto alle sensazioni provate da ex: «E’ stata una bella emozione. Catanzaro mi ha dato tanto nei due anni nei quali sono stato lì e mi ha lasciato molto. Quella giallorossa è una società che ringrazio composta da tanti amici ed è stato bello giocare contro di loro».

Dopo la vittoria di 7 giorni fa a Caserta e il successo odierno, il Bari sembra essersi rialzato dopo la batosta contro la Ternana e il 29enne abruzzese ci ha tenuto a sottolinearlo: «Siamo reduci da due buone prestazioni e dobbiamo proseguire su questa linea senza mollare. Vogliamo dare continuità e ottenere i tre punti pensando ad una partita alla volta. La classifica? E’ normale che la guardiamo, ma il campionato è lunghissimo ed è ancora aperto. Mancano ancora tantissime gare e può succedere ancora di tutto. Andiamo avanti per la nostra strada».

Le condizioni del numero #19 dei galletti migliorano sempre più, come da lui stesso messo in evidenza: «A livello fisico sto abbastanza bene anche se non sono ancora al 100%. Ci sto lavorando e spero di arrivare al top il prima possibile». In chiusura il calciatore biancorosso ha avuto modo di chiarire che le pressioni non rappresentino un ostacolo, ma esattamente il contrario: «Bari è una grande piazza e giocare qui è molto stimolante. Il dover raggiungere certi obiettivi non rappresenta un problema, bensì uno stimolo in più per fare bene».





About Tommaso Di Lernia 584 Articoli
E' il Direttore Responsabile della Testata. Giornalista Pubblicista dal 2002 e tifoso da sempre "unicamente" del Bari. Citazione preferita: "Chi non si aspetta l'inaspettato, non scoprirà la verità" [Eraclito].

1 Comment

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*