SERIE C – Il Monopoli getta il cuore oltre l’ostacolo: ritorno in campo col botto e vittoria all’ultimo minuto contro il Palermo!



Il Monopoli torna finalmente in campo dopo 22 giorni di assenza a causa delle positività al Covid di diversi suoi giocatori e lo fa alla grande liquidando in rimonta il Palermo al “Veneziani” per 2-1. Il successo dei biancoverdi è ancora più bello perché cercato con caparbietà e giunto proprio negli ultimi minuti di gioco.

La prima occasione del match capita sui piedi di Odjer, ma il suo tiro è abbondantemente al alto, e qualche minuto dopo lo imita Paolucci che gira sul fondo da dentro l’area. Al 24′ Bunino ottiene solo un angolo, ma al 29′ arriva il vantaggio dei siciliani che, sugli sviluppi di un corner la mettono nel sacco con Somma sull’assist di testa di Marconi. I gabbiani cercano di rialzare la testa al 41′ con una conclusione di Piccinni da distanza siderale che centra in pieno la traversa.

Nel secondo tempo i padroni di casa stentano ancora a concretizzare e bisogna aspettare il 18′ per assistere ad un’azione degna di nota: Paolucci impegna con un destro angolato Pelagotti e, sulla respinta del portiere rosanero, Tazzer da due passi non riesce a ribadire in rete. Al 24′ gli ospiti sfiorano il raddoppio ed è il palo a dire di no al tentativo di Valente. Poco prima della mezz’ora è il nuovo entrato Guiebre a non inquadrare la porta di poco, mentre al 33′ Bunino lascia partire un tiro da fuori area che Pelagotti è costretto a bloccare in due tempi. Sempre Bunino al 40′ sfiora il palo di testa, ma per assistere al pareggio dei gabbiani bisogna attendere solo altri 3 minuti. De Paoli, su una punizione di seconda toccata di Zambataro, scaraventa in rete di prepotenza, ma il Monopoli non è domo e ritrova vigore. E’ il 48′ quando Viteritti capitalizza un’iniziativa personale di Bunino per centrare l’angolino con un diagonale d’esterno destro firmando il 2-1 tra l’incredulità e la gioia irrefrenabile della squadra biancoverde e del suo allenatore.

Con questa vittoria la compagine di mister Scienza sale in classifica a quota 37 e domenica prossima incontrerà in casa la Paganese alle ore 15:00.

Tabellino
MONOPOLI-PALERMO 2-1
MONOPOLI
(3-5-2): Taliento; Arena, Bizzotto, Mercadante; Tazzer (dal 28′ st Zambataro), Piccinni (dal 39′ st Viteritti), Vassallo, Paolucci, Liviero (dal 17′ st Guiebre); Currarino (dal 17′ st De Paoli), Bunino. A disposizione: Satalino, Isacco, Alba, Nina, Di Benedetto, Glorioso, Iuliano, Cirrottola. Allenatore: Scienza.
PALERMO
(3-4-2-1): Pelagotti; Somma (dall’8′ st Peretti), Palazzi, Marconi; Accardi, Odjer(dal 1′ st De Rose), Luperini, Valente; Rauti (dal 25′ st Santana), Floriano (dal 25′ st Broh); Lucca (dall’11’ st Saraniti). A disposizione: Fallani, Doda, Crivello, Martin, Silipo, Kanoute, Marong. Allenatore: Filippi.
ARBITRO:
sig. F.Luciani della sez. di Roma 1. Assistenti: D.Garzelli della sez. di Livorno e F.Santi della sez. di Prato.
RETI:
al 29′ pt Somma (P), al 43′ st De Paoli (M), al 48′ st Viteritti (M).
AMMONITI:
Vassallo (M); Somma e Marconi(P)
NOTE:
cielo nuvoloso e terreno in buone condizioni; angoli 8-5 per il Monopoli; recuperi: 0′ pt e 4′ st; partita giocata senza spettatori per protocollo anti Covid.





About Redazione barinelpallone 3171 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*