SERIE C – Monopoli sconfitto in casa dalla Casertana. Si allontana il treno playoff…



Nel recupero della 33a giornata del campionato di serie C, dopo un filotto di ben 8 risultati utili consecutivi, il Monopoli incappa in una imprevista sconfitta sul proprio terreno per 1-0 contro la Casertana.

Orfani dello squalificato Piccinni a centrocampo, i biancoverdi rischiano di andare sotto già all’11’ del primo tempo quando Carillo arriva di testa su una punizione pennellata in area da Pacilli, ma la palla termina fuori. Al 23′ però la formazione pugliese risponde con un colpo di tacco di Vassallo che dalla sinistra smarca De Paoli e il numero #23 di casa sfiora il palo opposto con un insidioso destro a giro. Qualche istante dopo, Taliento blocca sicuro sul mancino da fuori area di Pacilli, ma niente può fare l’estremo difensore dei gabbiani al 33′. Pacilli mette in mezzo per l’ex Cuppone che anticipa Arena accarezzando di testa la palla e mettendola in rete.

In apertura di secondo tempo Hadžiosmanović si fa notare per un gran tiro dalla destra che si spegne di poco al lato. Al 59′ il Monopoli va davvero vicino al pareggio con Zambataro che raccoglie una respinta della difesa campana e dal limite sfiora il palo guadagnando solo un corner a causa di una deviazione di Rosso. Trascorre un solo minuto e un’azione tambureggiante porta alla conclusione prima Guiebre, poi l’appena entrato Paolucci e quindi Zambataro senza che il pallone entri in porta grazie alla respinta di un difensore e al miracolo di Avella. Al 72′ Guiebre serve Bunino che conclude al volo senza inquadrare la porta, mentre ad 8′ dal termine Santoro ci prova su punizione senza però riuscire a raddoppiare. Nel recupero De Paoli e Starita provano a centrare il pari, ma è bravo ancora Avella ad evitare la capitolazione.

Con questa sconfitta la compagine di mister Scienza perde una ghiottissima occasione di rientrare in zona play off e resta in classifica a quota 40. Domenica prossima il Monopoli avrà modo di riscattarsi facendo visita al Potenza.

Tabellino
MONOPOLI-CASERTANA 0-1
MONOPOLI (3-5-2): Taliento; Arena, Bizzotto, Nicoletti (dal 13′ st Paolucci); Viteritti, Zambataro (dal 41′ st Tazzer), Vassallo (dal 23′ st Iuliano), Currarino (dal 13′ st Starita), Guiebre; De Paoli, Soleri (dal 23′ st Bunino). A disposizione: Menegatti, Mercadante, Liviero, Isacco, Vignati, Nina, Riggio. Allenatore: Scienza.
CASERTANA (4-3-3): Avella; Hadžiosmanović, Carillo, Ciriello, Rillo (dal 31′ st Polito); Izzillo (dal 30′ st Varesanovic), Santoro, Icardi (dal 17′ st Matese); Turchetta (dal 40′ pt Rosso), Cuppone, Pacilli (dal 30′ st Castaldo). A disposizione: Dekic, Zivkovic, Buschiazzo, De Vivo, Matos, Bordin, Longo. Allenatore: Guidi.
ARBITRO: sig. M.Centi della sez. di Viterbo. Assistenti: F.Collu e M. Porcheddu della sez. di Oristano.
RETI: 33′ pt Cuppone (C).
AMMONITI: Arena (M); Hadžiosmanović, Avella, Guidi, Matese e Rosso (C).
NOTE: cielo sereno, terreno in buone condizioni; angoli 7-0 per il Monopoli; recuperi 2′ pt, 5′ st; partita giocata senza spettatori per protocollo anti Covid.





About Redazione barinelpallone 3260 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*