Tra il Monopoli ed il ritorno alla vittoria c’è ancora… Catania. E’ pareggio col Siracusa (1-1). La giornata di C

Alla rete di Paolucci i siciliani replicano su rigore




La parola Catania adesso sembra quasi una maledizione in casa Monopoli. Se martedì scorso i biancoverdi hanno rimediato la prima sconfitta del campionato ad opera degli etnei, ieri al ‘Veneziani’ il ritorno alla vittoria è stato impedito da un calcio di rigore ottimamente trasformato dall’esperto attaccante del Siracusa, altra rivelazione di questo inizio di campionato di Serie C. Il gabbiano spreca cosi l’opportunità di portarsi a -2 dal Lecce e non basta neppure il primo gol di Paolucci davanti al suo pubblico.

FORMAZIONI – Mister Tangorra opta per una formazione-tipo. In difesa c’è Bei e si rivede Ferrara, a centrocampo gli esterni tornano ad essere Rota e Donnarumma. Riconfermata in attacco la coppia Genchi-Paolucci. Due scelte a sorpresa per il Siracusa: dentro Mazzocchi e Palermo, in panchina Bernardo e Giordano (che poi, comunque, entrerà a gara in corso). Moduli di riferimento 3-5-2 e 4-2-3-1.

PRIMO TEMPO – Sono poche le ghiotte occasioni da rete nel primo tempo, ma tutte di marca biancoverde. Al 6′ un tiro di Sounas termina fuori, mentre al 21′ un altro tentativo del greco – deviato da Paolucci – costringe Tomei ad intervenire. Si sblocca il risultato al 41′: l’attaccante ex Catania ed Ancona trafigge i siciliani con un gran tiro a giro.

SECONDO TEMPO – Nella ripresa parte subito forte la formazione di Tangorra: dopo 6′ il 2-0 è soltanto sfiorato, visto che la conclusione di Donnarumma è spazzata sulla linea di porta dalla difesa siciliana. Ma la beffa arriva nel finale (37’st) e quando tutto faceva pensare al ritorno ai tre punti: ingenuità barese e rigore a favore del Siracusa. Dal dischetto Catania non perdona.

Tabellino
Stadio ‘Vito Simone Veneziani’ – Monopoli (BA)

MONOPOLI-SIRACUSA 1-1
MONOPOLI (3-5-2): Bardini; Bei, Ricci, Ferrara; Rota, Scoppa, Zampa (42’st Ricucci), Sounas (42’st Longo), Donnarumma; Genchi, Paolucci (33’st Zibert). A disposizione: Convertini; Lobosco, Mercadante, Diomande, Russo, Di Cosola, Todisco, Bacchetti. Allernatore: Tangorra.
SIRACUSA (4-2-3-1): Tomei; Parisi (26’st Daffara), Turati, Magnani, Liotti; Palermo, Spinelli; Sandomenico (20’st Mancino), Catania(40’st Giordano), Mazzocchi(1’st Martinez); Scardina. A disposizione: D’Alessandro; Bernardo, De Vito, Di Grazia, Plescia, Vicaroni, Mucciante, Toscano. Allenatore: Bianco.
ARBITRO: Andrea Capone di Palermo.
RETI:
41′ pt Paolucci (M), 37′ st Catania (S).
AMMONITI: Ricci (M).
NOTE: spettatori: 2.188 di cui 944 abbonati e 94 da Siracusa; recuperi: 1’pt; 3’st.

lega_pro
CAMPIONATO DI SERIE C (Girone C) – 8a GIORNATA
 
RISULTATI
Cosenza Casertana 0-3  
Akragas Bisceglie 2-2  
J.Stabia Lecce 2-3  
Matera R.Fondi 1-0  
V.Francavilla S.Leonzio 2-1  
F.Andria Paganese 0-0  
Trapani Reggina 3-0  
Rende Catanzaro 2-1  
Monopoli Siracusa 1-1  
Riposa: Catania
CLASSIFICA
Lecce 19
Catania 16
Monopoli 15
Trapani 14
Siracusa 14
V.Francavilla 14
Matera (-1) 13
Bisceglie 11
Catanzaro 10
Rende 10
Reggina 9
J.Stabia 8
Akragas 8
Casertana 7
F.Andria 6
Paganese 6
S.Leonzio 5
Cosenza 5
R.Fondi 2
PROSSIMO TURNO
S.Leonzio J.Stabia  
Bisceglie Rende  
Paganese V.Francavilla  
R.Fondi Trapani  
Reggina F.Andria  
Casertana Monopoli  
Catanzaro Matera  
Lecce Akragas  
Siracusa Catania  
Riposa: Cosenza

 





About Domenico Brandonisio 2279 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*