Andreoni: «Non molliamo, ma dobbiamo essere bravi a fare risultato anche quando non ci sono spazi! Sto trovando continuità…»



All’indomani della vittoria nel derby contro la Virtus Francavilla, si respira un’aria leggermente più serena in casa Bari. Il rotondo 4-1 ottenuto contro i brindisini è stato certamente utile per mitigare insoddisfazioni e polemiche striscianti.

Intervenuto ai microfoni di Radio Bari, media partner ufficiale SSC Bari, Cristian Andreoni è tornato per un attimo alla sfida giocata ieri al “San Nicola”: «Le partite contro il Bisceglie e il Francavilla sono state due partite molto differenti fra loro: in una l’avversario era molto chiuso, mentre ieri l’altra squadra ha invece giocato a viso aperto e quindi si è potuto trovare più spazi. Noi dobbiamo essere bravi a trovare il risultato in entrambi i casi, anche nelle difficoltà e magari giocando meno bene».

Il numero #27 dei galletti sta trovando in questo periodo maggiore spazio in squadra, anche grazie alla ritrovata integrità fisica. Come da lui ammesso, qualche problema di troppo ne ha condizionato la prima parte di stagione. «La pubalgia condiziona inevitabilmente le prestazioni di un calciatore – si legge sul sito internet ufficiale del club – è stato un periodo lungo e difficile, ma per fortuna il peggio è passato. In queste ultime partite sono riuscito a trovare continuità e spero nelle prossime di avere prestazioni migliori».

L’ex Ascoli, nonostante l’attuale divario che divide i pugliesi dalla Ternana capolista, preferisce non gettare la spugna, pur consapevole del difficile compito che aspetta lui e i suoi compagni: «Nel calcio può succedere di tutto: otto punti non sono pochi, ma noi dobbiamo continuare a fare il nostro. Non molliamo».

L’ultima battuta del terzino biancorosso ha riguardato il particolare momento storico che sta vivendo l’umanità e quindi anche il calcio: «Spero si possa tornare presto a riempire gli stadi e alla normalità, perché le partite senza tifosi sono un’altra cosa!





About Redazione barinelpallone 3101 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*