Serie C (gir.C), giudice sportivo: stangata di tre giornate a Bianco del Bari. Ammenda per la società…



Con riferimento all’ultima giornata del Girone C del campionato di serie C, giocata negli scorsi giorni, il Giudice Sportivo sostituto Avv. Cosimo Taiuti, assistito da Irene Papi e dal Rappresentante dell’A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, ha reso note le proprie decisioni.

Per quanto riguarda il Bari, l’espulsione per doppia ammonizione rimediata nel corso del match contro il Catania da Raffaele Bianco (che era già diffidato), è costata al numero #5 dei galletti una squalifica di ben tre giornate e quindi il centrocampista casertano dovrà saltare le prossime gare contro il Foggia, la Juve Stabia e il Potenza. Secondo il referto dell’arbitro, il calciatore campano “dopo l’uscita dal campo a seguito dell’espulsione, colpiva con una pedata la porta d’ingresso del varco che conduce agli spogliatoi, causando la rottura del vetro“. Per la medesima motivazione, anche il club pugliese è stato sanzionato con una multa di 500 euro.

Per Pietro Cianci, Marco Perrotta e Daniele Sarzi Puttini ci sono infine da registrare rispettivamente l’VIII, la II e la I infrazione.

Nel seguito riportiamo le decisioni relative alle squadre del girone C.
SQUALIFICHE CALCIATORI
3 Giornate: Bianco (Bari)
1 Giornata: Di Nunzio (Turris), Dall’Oglio(Catania), Diop (Paganese),

AMMENDE
€ 500,00 BARI perché un proprio tesserato colpiva con una pedata la porta d’ingresso del varco che conduce agli spogliatoi causando la rottura del vetro (r.proc.fed., r.c.c., obbligo risarcimento danni se richiesto).





About Redazione barinelpallone 3082 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*