D’Ursi: «Il mio è un gol che fa morale, sia per me che per la squadra. Nella stagione avremmo potuto fare meglio, ma non è ancora detta l’ultima parola…»

Le dichiarazioni della punta biancorossa al termine della gara vinta contro il Bisceglie



BARI – Al termine della gara tra Bari e Bisceglie, a presentarsi davanti ai microfoni dei giornalisti per i biancorossi è stato Eugenio D’Ursi che è apparso certamente soddisfatto della prova. La sua rete è stata fondamentale ed ha permesso alla squadra di raggiungere il temporaneo pareggio, ma il suo commento a caldo non lascia spazi ad egoismi certamente fuori luogo: « Il mio è un gol che fa morale, sia per me che per la squadra. Sono contento più del risultato e della vittoria».

Secondo il numero #11 dei galletti bisogna affrontare ora la coda della stagione facendo tesoro di quanto accaduto durante tutto l’anno: «Ai playoff ci portiamo dietro tutto ciò che abbiamo fatto quest’anno. Avremmo certamente potuto fare meglio, ma non è ancora detta l’ultima parola. Finché ci sarà la luce accesa, bisognerà sempre lottare per vincere. Noi proveremo ad imporci nei playoff e speriamo di riuscirci».

L’attaccante del Bari ha concordato con chi gli ha fatto notare l’importanza dell’abbraccio collettivo di tutto il gruppo in occasione dei gol, ma ci ha tenuto a sottolineare che non sia questa una novità: «Noi siamo sempre stati uniti anche quando non venivano i risultati. Il nostro è un grande gruppo nel quale tutti si vogliono bene. In occasione di tutti i gol che abbiamo realizzato ci siamo sempre abbracciati. Spero che la squadra ne faccia di più e che vinca tutte le partite».

Il 25enne napoletano si è congedato dai microfoni della stampa guardando al prossimo futuro: «Questi dieci giorni ci possono servire. Ora ci prendiamo questi due giorni liberi in modo da recuperare le forze e poi, per quando torneremo, il mister sa cosa fare».





About Redazione barinelpallone 3260 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*