Polverino: «Che emozione la prima col Bari! Ringrazio il mister e i compagni. Lavorare ogni giorno accanto a Frattali…»

Le dichiarazioni del portiere biancorosso al termine del match contro il Monterosi Tuscia



Al termine del match giocato al “Rocchi” tra il Monterosi Tuscia ed il Bari, a presentarsi davanti ai microfoni dei giornalisti per i biancorossi è stato Emanuele Polverino che ha esordito in biancorosso con una vittoria davvero meritata ed importante.

Il portiere nativo di Napoli ha sostituito lo squalificato Gigi Frattali ed ha così commentato quanto accaduto in campo: «E’ stata veramente una bella vittoria e sono molto emozionato e felice per aver disputato la prima partita col Bari. Questa è una piazza importante ed io mi trovo in un gruppo forte. Tutto lo staff e i ragazzi mi hanno aiutato molto in questi giorni e sono davvero contentissimo per questa prestazione di tutta la squadra. In tre giorni abbiamo fatto 6 punti davvero importanti per il proseguo del campionato e per centrare il nostro obiettivo».

Secondo l’estremo difensore partenopeo non era facile scendere in campo dopo tanta panchina: «Mi mancava un po’ giocare, però lavorare ogni giorno accanto ad un portiere così forte come Gigi ti può solo aiutare dall’alto della sua esperienza. E’ bravo tra i pali e sicuro nelle uscite. Se magari avesse lui i miei piedi, sarebbe ancora più forte (ride n.d.r.)! Anche se non serva molto, mi piace tanto giocare con entrambi i piedi, però diciamo che il mio lavoro e parare».

Il numero 13 dei galletti ha quindi voluto fare dei ringraziamenti: «Ero molto sicuro di me e ringrazio il mister che ogni giorno, fin dall’inizio, mi sta aiutando dandomi consigli. Ringrazio veramente tutti per la fiducia riposta nei miei confronti. Quando sarò richiamato di nuovo in causa, cercherò di dare ancora di più il mio contributo. Quando non si gioca devi restare sempre concentrato perché devi aspettare che da un momento all’altro arrivi la tua occasione e ti potresti ritrovare a giocare come è successo oggi».

Il 24enne portiere biancorosso si è congedato dai microfoni della stampa sottolineando il bel clima che regna nella squadra e che sta consentendo ai pugliesi di dominare il girone: « Tra noi c’è un rapporto quotidiano. Ogni giorno ci alleniamo e ci divertiamo non rinunciando allo scherzo. Abbiamo tra noi davvero un buon rapporto».





About Redazione barinelpallone 3478 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*