ECCELLENZA – Bitonto è notte fonda, 0-2 con il Fasano e vetta che si allontana. Il Corato batte il Molfetta (1-0) e l’Omnia travolge il Novoli (0-3)

Il punto sulla 23esima giornata di Eccellenza pugliese



Eccellenza Nella 23esima giornata del campionato pugliese grave tonfo del Bitonto, che perde in casa il big match contro il Fasano e vede allontanarsi la vetta della classifica, distante adesso tre punti. Match che rimane sullo 0-0 fino al minuto 88′, quando Corvino, il migliore del Fasano riesce a sbloccarlo gelando il pubblico di casa (il gol comunque sembra viziato da un fallo di mano dello stesso attaccante degli ospiti). Il raddoppio arriva su calcio di rigore ed è siglato da Montaldi nel finale di gara. Doccia fredda, dunque, per i padroni di casa e il Fasano ringrazia piazzandosi al primo posto in classifica.

LE ALTRE – Il derby fra Corato e Molfetta se lo aggiudicano i padroni di casa grazie ad un colpo di testa vincente di Diagne a due minuti dalla fine. La squadra neroverde si candida per un posto in zona playoff. Grande vittoria, infine, per l’Omnia Bitonto che travolge fuori casa il Novoli e rimane aggrappato agli spareggi: le reti sono state segnate da Fiorentino al 23′, al 47′ da Dellino e nel finale di partita da Picci, esattamente all’89’.

eccellenza
CAMPIONATO DI ECCELLENZA (Girone unico) – 23a GIORNATA
RISULTATI
Casarano A.Aradeo 4-0
Avetrana Barletta Sosp.
Bitonto Fasano 0-2
V.Trani Gallipoli 1-1
Corato Molfetta 1-0
Novoli O.Bitonto 0-3
A.Vieste Bisceglie 3-2
Otranto P.I.Galatina 9-1
CLASSIFICA
Fasano 44
Gallipoli 43
Casarano 43
Bitonto 41
Avetrana 39
O.Bitonto 38
V.Trani 37
Corato 35
Molfetta 32
A.Vieste 29
Otranto 26
Bisceglie 23
Barletta 19
A.Aradeo 18
Novoli 18
P.I.Galatina 9
PROSSIMO TURNO
O.Bitonto Avetrana
Gallipoli Bitonto
Barletta Casarano
A.Aradeo Corato
Bisceglie Otranto
P.I.Galatina V.Trani
Molfetta A.Vieste
Fasano Novoli





About Francesco Margiotta 835 Articoli
Collaboratore e Giornalista Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*