Grosso: “Parma? Proveremo a passare il turno. Emozionato per l’esordio al San Nicola. Maniero e Romizi…” (VIDEO)

Le parole del tecnico dei biancorossi alla vigilia della sfida contro il Parma



Share

Fabio Grosso
Fabio Grosso

BARI – Si ricomincia, finalmente. In attesa del campionato il Bari dovrà affrontare gli impegni di Coppa Italia: si inizia con una sfida da brividi, contro l’ambizioso Parma. In vista dell’appuntamento di domani mister Fabio Grosso è carico: “Siamo contenti di poter disputare la prima partita nel nostro stadio e contro una squadra di blasone come il Parma. Cercheremo di farci trovare pronti – prosegue – naturalmente di mio sono molto emozionato. Stiamo lavorando bene e vogliamo continuare a crescere. Proviamo a trasformare questo sentimento in energia positiva. Quella di domani è una sfida da dentro o fuori, certamente proveremo a passare il turno. Il Parma? Faccio i complimenti agli emiliani per la promozione della scorsa stagione. Non è facile vincere un campionato da sorpresa, ma nemmeno da favorita”.

Quasi tutti disponibili per la sfida contro i ducali: “Ho quasi tutti i ragazzi a disposizione, tranne Masi, Floro Flores e lo squalificato Cassani. Abbiamo tutto, ripeto, per poter fare una gara di livello. Voglio una squadra solida, unita e con spirito di sacrificio. Brienza? Ha delle qualità enormi a livello umano e tecnico per la categoria. Viene da un infortunio importante ma ha tantissima voglia di lavorare. Ci darà una grande mano”.

Il mister spende inoltre qualche parola per alcuni ex biancorossi particolarmente chiacchierati nell’ultimo periodo: “Dezi è un ragazzo che ha qualità, la sua è una scelta che rispettiamo. Gli faccio un grande in bocca al lupo. Maniero e Romizi? Li ho conosciuti poco ma auguro loro il meglio per le rispettive carriere, se lo meritano. Ho parlato con loro anche in privato e rinnovo la mia stima pubblicamente”.

Domani sera conterà più il risultato o la prestazione? Ecco la risposta del mister abruzzese: “Il risultato è sempre importante, determina umori e andamento nel corso di una stagione. Tutto poi andrà costruito insieme e superando le difficoltà che lungo il cammino si incontreranno”.





About Domenico Brandonisio 2279 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

1 Comment

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*