Finalmente un Bari corsaro! A Novara bastano i gol di Petriccione e Anderson e i biancorossi ora guardano tutti dall’alto…

I galletti tornano alla vittoria esterna che mancava da febbraio


Novara-Bari 1-2Grazie a due gol nella ripresa, a Novara arriva la prima vittoria stagionale in trasferta per un Bari cinico e finalmente determinato al punto giusto anche lontano dal “San Nicola”. Dopo un primo tempo avaro di emozioni, durante il quale è il Novara a provarci maggiormente con l’ex galletto Sciaudone e Da Cruz, dopo l’intervallo la formazione di Fabio Grosso si trasforma e torna ad essere la squadra implacabile ammirata fino ad ora in casa. Al 2′, su cross di Tello, il colpo di testa di Cissè è deviato in angolo da Montipò. Dopo un solo minuto i galletti passano in vantaggio con Petriccione, abile ad anticipare tutti e a gonfiare la rete su traversone di Tello dalla destra. Nel finale i piemontesi sfiorano il pari con un tiro alto di Moscati e con alcuni cross pericolosi, ma allo scadere è l’indemoniato Anderson (altra prestazione superlativa per l’olandese) a ricevere palla da Tello e a infilare il portiere azzurro con un preciso rasoterra. Qualche secondo prima del triplice fischio, Maniero realizza di testa il gol dell’ex, ma è troppo tardi. I galletti sono ora temporaneamente in testa alla classifica insieme al Parma (in attesa che il Palermo giochi il posticipo) e domenica prossima c’è un derby contro il Foggia che potrebbe davvero sancire il predomninio sul campionato dei biancorossi…

Tabellino
NOVARA-BARI 1-2
NOVARA (3-5-2): Montipò, Golubovic, Del Fabro, Mantovani, Dickmann, Moscati, Orlandi, Sciaudone (dall’11’ st Chajia), Calderoni, Da Cruz (dal 26′ st Di Mariano), Macheda (dal 20′ st Maniero). A disposizione: Farelli, Benedettini, Troest, Casarini, Beye, Schiavi, Armeno, Ronaldo. Allenatore: E.Corini.
BARI (4-3-3): Micai, Anderson, Tonucci, Gyomber, Fiamozzi, Tello, Basha (dal 25′ st Busellato), Petriccione, Galano (dal 36′ st Brienza), Cissè (dal 40′ st Floro Flores), Improta. A disposizione: De Lucia, Conti, Sabelli, Cassani, Diakhitè, Salzano, Iocolano, Kozak, Nenè. Allenatore: F.Grosso.
ARBITRO: Sig. L.Pillitteri di Palermo.
RETI: al 3′ st Petriccione (B), al 45′ st Anderson (B), al 51′ st Maniero (N).
AMMONITI: Sciaudone, Dickmann e Golubovic (N); Micai, Petriccione e Busellato (B).
NOTE: pomeriggio soleggiato e campo in buone condizioni; spettatori totali 4.120 (2.634 abbonati e 1.486 paganti) di cui 734 provenienti da Bari; angoli: 10-2 per il Novara; recuperi: 1′ pt, 6′ st.






About Tommaso Di Lernia 734 Articoli
E' il Direttore Responsabile della Testata. Giornalista Pubblicista dal 2002 e tifoso da sempre "unicamente" del Bari. Citazione preferita: "Chi non si aspetta l'inaspettato, non scoprirà la verità" [Eraclito].

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*