Giudice Sportivo di B: 3 giornate a Migliorini dell’Avellino, 1 a Minala della Salernitana. Ancora ammonizione per Giovanni Loseto…

Le decisioni relative alla decima giornata del campionato cadetto


Giudice SportivoCon riferimento alla 9a giornata di Serie B, sono 9 i calciatori squalificati dal Giudice Sportivo che ha deciso di adottare la mano pesante nei riguardi di Marco Migliorini dell’Avellino. Al giocatore irpino sono state inferte ben 3 giornate di stop in quanto, al termine della partita persa in casa dai lupi contro la Salernitana, avrebbe “assunto un atteggiamento aggressivo nei confronti di un calciatore della squadra avversaria posizionandosi alle sue spalle e cingendogli, per un paio di secondi, il collo con un braccio“. Il derby campano è stato evidentemente molto concitato, visto che anche Joseph Marie Minala (ex Bari e attuale centrocampista della Salernitana) ha ricevuto una multa di 5mila euro ed è stato fermato per un turno “per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e per avere, al termine della gara, dirigendosi verso la curva occupata dalla tifoseria della squadra avversaria, assunto un comportamento gravemente provocatorio, reiterando tale atteggiamento anche verso i sostenitori presenti nella tribuna centrale“.

Quanto al Bari, ammonizione inflitta a Giovanni Loseto, collaboratore in campo di mister Grosso, “per avere, al 32° del secondo tempo, a seguito della realizzazione di una rete da parte della propria squadra, abbandonato la panchina aggiuntiva entrando sul terreno di giuoco per esultare“. L’ex difensore barese non ha saputo contenersi dopo il raddoppio firmato da Galano a Vercelli. Terza sanzione per Tello, seconda per Marrone, prima per Morleo e Floro Flores.

SQUALIFICHE A CALCIATORI
3 GIORNATE: Migliorini (Avellino)
1 GIORNATA: Lezzerini (Avellino), Ferrante (Brescia), Arini e Renzetti (Cremonese), Sciaudone (Novara), Minala (Salernitana), Lopez e Terzi (Spezia).

MULTE A SOCIETA’
Ammenda di € 5.000,00 alla SALERNITANA per avere i suoi sostenitori, al 27° del secondo tempo, lanciato sul terreno di giuoco un fumogeno che causava la sospensione della gara per circa un minuto; per avere inoltre, suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato nel recinto di giuoco tre bengala e cinque bottigliette; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.
Ammenda di € 3.000,00 all’AVELLINO per avere i suoi sostenitori, al termine della gara, lanciato alcune bottigliette nel recinto e sul terreno di giuoco; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a
fini preventivi e di vigilanza.
Ammenda di € 2.000,00 al FOGGIA per avere suoi sostenitori, nel corso del secondo tempo ed al termine della gara, intonato un coro ingiurioso nei confronti del Direttore di gara; per avere inoltre, suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso due fumogeni nel proprio settore; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.
Ammenda di € 1.500,00 al VENEZIA per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, acceso quattro fumogeni nel proprio settore; sanzione attenuata ex art. 14 n. 5 in relazione all’art. 13, comma 1 lettera b) CGS, per avere la Società concretamente operato con le Forze dell’Ordine a fini preventivi e di vigilanza.
Ammenda di € 1.000,00 alla PRO VERCELLI per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, rivolto grida insultanti ad un Assistente.






About Redazione barinelpallone 3561 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. Tommaso Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*