Bari-Paganese, le probabili formazioni: Carrera punterà sul 3-5-2 o sul 4-2-3-1? Probabile l’impiego di Lollo e Rolando, al posto di Semenzato e Marras…



BARI – A poche ore dalla gara che il Bari e la Paganese daranno vita oggi pomeriggio, alle ore 17:30, allo stadio “San Nicola”, i tecnici delle due squadre stanno valutando le ultime scelte per quanto concerne l’undici titolare da schierare in campo e le tattiche da adottare.

QUI BARI
Mister Carrera deve affrontare l’ennesima emergenza, soprattutto in difesa dove non sono disponibili Ciofani, Celiento, Sabbione e Sarzi. In questa situazione non è affatto facile prevedere le scelte del tecnico lombardo. Vista la disponibilità di soli centrali, è però probabile che il reparto arretrato possa essere composto da Minelli, Di Cesare e Perrotta con il conseguente rinfoltimento a centrocampo dove bisogna fare soprattutto i conti con l’assenza di Maita per squalifica. Nella zona nevralgica del campo agirebbe Bianco, affiancato da De Risio e Lollo, mentre le fasce laterali sarebbero coperte da Rolando (preferito al recuperato Marras che non è nelle migliori condizioni) e D’Ursi. La coppia d’attacco sarebbe costituita da Antenucci (che tornerebbe così in un ruolo a lui più congeniale) e Cianci. In alternativa, potrebbe essere riproposto il solito 4-2-3-1 e a quel punto tornerebbero in gioco Semenzato in difesa e Marras sulla linea della trequarti, con il conseguente relegamento in panchina di Lollo e Rolando o addirittura un 4-4-2 che assicurerebbe comunque la riproposizione di Antenucci in prima linea offensiva.

QUI PAGANESE
Mister Di Napoli non può disporre di Campani, Perazzolo, Esposito, Scarpa, Criscuolo e Cernuto. Probabile che il tecnico riproponga il suo solito 3-5-2 con Schiavino, Sbampato e Sirignano in difesa e Cigagna in panchina. La mente del centrocampo sarebbe rappresentata da Volpicelli, affiancato da Onescu e Zanini (preferiti ad Antezza e Bramati), mentre sulle corsie laterali agirebbero Carotenuto e Squillace.  In attacco c’è il rientro di Mendicino che però probabilmente partirebbe dalla panchina lasciando la maglia da titolare a Diop e Raffini.

Probabili formazioni
BARI (3-5-2): Frattali; Minelli, Di Cesare, Perrotta; Rolando, De Risio, Bianco, Lollo, D’Ursi; Antenucci, Cianci. A disposizione: Marfella, Fiory, Pinto, Manè, Colaci, Semenzato, Dargenio, Marras, Candellone, Mercurio, Ferrante. Allenatore: M.Carrera.
PAGANESE (3-5-2): Baiocco; Schiavino, Sbampato, Sirignano; Carotenuto, Onescu, Volpicelli, Zanini, Squillace; Diop, Raffini. A disposizione: Bovenzi, Fasan, Cigagna, Di Palma, Curci, Mattia, Bonavolontà, Antezza, Bramati, Gaeta, Guadagni, Mendicino. Allenatore: R.Di Napoli.
ARBITRO: sig. M.Caldera della sez. di Como.





About Tommaso Di Lernia 554 Articoli
E' il Direttore Responsabile della Testata. Giornalista Pubblicista dal 2002 e tifoso da sempre "unicamente" del Bari. Citazione preferita: "Chi non si aspetta l'inaspettato, non scoprirà la verità" [Eraclito].

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*