Vibonese-Bari, le probabili formazioni: Mercurio o Maita sulla trequarti? Antenucci ancora unica punta…



BARI – A poche ore dalla gara tra la Vibonese e il Bari, in programma oggi pomeriggio, alle ore 15:00 allo stadio ” Luigi Razza”, i tecnici delle due squadre stanno valutando le ultime scelte per quanto riguarda i titolari da schierare in campo e le tattiche da adottare.

QUI BARI
Mister Carrera recupera in extremis Ciofani che però partirà dalla panchina, ma in difesa deve rinunciare a Celiento, Sabbione e Sarzi. Le scelte sono quindi quasi obbligate e ad agire sulle fasce ci saranno Semenzato e Perrotta, con Minelli e Di Cesare a stazionare centralmente. De Risio è stato fermato dal Giudice Sportivo, ma in mediana si potrà contare sul rientro dopo la squalifica di Maita che affiancherebbe Bianco. Qualora si optasse invece per lo spostamento di Maita in posizione di trequartista, ipotesi tutt’altro che remota, allora sarebbe Lollo ad affiancare Bianco. Il tecnico non può disporre neanche di Andreoni, Citro e dell’altro appiedato Cianci e quindi, dietro l’unica punta Antenucci, non è da escludere che venga schierato Mercurio, con Marras e D’Ursi (in ballottaggio con Rolando) a coprire le corsie esterne.

QUI VIBONESE
Mister Roselli deve rinunciare agli infortunati Mattei, Rasi e Leone e potrebbe proporre un 3-5-2 finalizzato a fare densità a centrocampo. La società calabrese ha comunicato di aver riscontrato un caso di COVID nel gruppo e quindi non è facile prevedere l’undici iniziale. In difesa giocherebbero i centrali Sciacca, Vergara (in ballottaggio con Redolfi) e Bachini, mentre nella zona nevralgica potrebbero trovare spazio Vitiello e Laaribi ad affiancare Cattaneo, con Statella e Mahrous a giostrare sulle fasce. L’attacco potrebbe essere composto da Spina (in ballottaggio con Parigi) e Plescia. In alternativa, l’ex Statella potrebbe essere dirottato doetro alle punte dando vita ad un 3-4-1-2.

Probabili formazioni
VIBONESE (3-5-2): Marson; Sciacca, Vergara, Bachini; Statella, Vitiello, Cattaneo, Laaribi, Mahrous; Spina, Plescia. A disposizione: Mengoni, Curtosi, Ciotti, Falla, Tumbarello, Ambro, Fomov, La Ragione, Berardi, Mancino, Parigi, Di Santo. Allenatore: G.Roselli.
BARI (4-2-3-1): Frattali; Semenzato, Minelli, Di Cesare, Perrotta; Maita, Bianco; Marras, Mercurio, D’Ursi; Antenucci. A disposizione: Marfella, Fiory, Ciofani, Pinto, Manè, Colaci, Lollo, Dargenio, Rolando, Candellone, Ferrante. Allenatore: M.Carrera.
ARBITRO: sig. M.Ricci della sez. di Firenze.





About Tommaso Di Lernia 554 Articoli
E' il Direttore Responsabile della Testata. Giornalista Pubblicista dal 2002 e tifoso da sempre "unicamente" del Bari. Citazione preferita: "Chi non si aspetta l'inaspettato, non scoprirà la verità" [Eraclito].

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*