Dorval: «Per come si era messa, è un punto importante. Credo di aver giocato bene. Per spingere ho aspettato che si stancassero…»

Le dichiarazioni del terzino biancorosso al termine del match contro il Benevento



Share

Al termine del match giocato al “Vigorito” tra Benevento e Bari, a presentarsi davanti ai microfoni dei giornalisti per i biancorossi è stato Mehdi Dorval che ha così commentato a caldo il risultato conseguito: «Quello conquistato qui è un punto importante, soprattutto per come era andata all’inizio con l’aver preso il gol dell’1-0. Quando vai in svantaggio, poi è più difficile vincere. Abbiamo cercato di pareggiare a alla fine è andata bene».

Quanto all’episodio del rigore, il 21enne franco algerino non ha dubbi: « Appena ho visto il tocco di mano da parte dell’avversario, non ho avuto dubbi e sono subito andato dall’arbitro per dirgli che avrebbe dovuto vederlo al VAR. Per fortuna lui ha cambiato idea».

Il terzino nativo di Parigi ha così giudicato poi la sua prestazione: «Credo di aver fornito una buona prestazione. Non è facile giocare in B perché il livello è alto, tutti sono fisicamente al massimo e tu devi sempre correre e restare concentrato fino alla fine ».

Il numero #93 biancorosso non è riuscito sin dall’inizio a scendere con continuità sul versante sinistro del campo e la sua spiegazione è ben precisa: «Nel primo tempo loro scendevano sulla mia fascia sempre in due e quindi mi è stato difficile propormi in fase offensiva. Mi hanno un po’ bloccato perché avevo anche il compito di ritornare, ma ho avuto pazienza ed ho aspettato che nella ripresa si stancassero per poter spingere maggiormente».

Il difensore dei galletti si è congedato dai microfoni della stampa spiegando perché la gara contro i campani sia stata differente da quella di 7 giorni fa: «Contro la Ternana era una partita diversa rispetto a quella odierna. La settimana scorsa dovevamo spingere in ogni momento, mentre oggi dovevamo giocare diversamente, manovrando e facendo girare la palla».





About Redazione barinelpallone 3523 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*