Di Cesare: «Abbiamo colpito anche due traverse, ma è andata male. In questo periodo la palla non vuole entrare, mentre due mesi fa…»

Le dichiarazioni del capitano biancorosso al termine del match contro il Pisa



Share

BARI – Al termine del match giocato al “San Nicola” tra Bari e Pisa, a presentarsi davanti ai microfoni dei giornalisti per i biancorossi è stato Valerio Di Cesare che ha così commentato a caldo la gara: «E’ un peccato perché c’erano i presupposti per portarla a casa. Abbiamo creato, abbiamo colpito due traverse abbiamo avuto un’altra grande occasione con Scheidler, però è andata male, Questo è un buon punto contro un’ottima squadra che sicuramente arriverà fino in fondo».

Il capitano biancorosso sa accontentarsi ed è consapevole che in questo momento le cose non stiano girando del tutto per il verso giusto: «Oggi sono contento perché affrontavamo una squadra veramente forte che ha davanti giocatori come Torregrossa, Morutan e Tramoni che secondo me sono di categoria superiore. Abbiamo concesso poco, ma c’è anche da dire che oggi abbiamo anche creato. Purtroppo questo è un periodo in cui la palla non vuole entrare. Secondo me due mesi fa avremmo fatto due gol, mentre adesso non ne abbiamo fatto alcuno. Passerà!».

Il numero #6 dei galletti ha poi fatto una considerazione sull’equilibrio che regna sovrano nel campionato: «Squadre che devono stravincere il campionato, come Cagliari, Genoa, Parma e Benevento, stanno facendo fatica e ci sarà un motivo per il quale il Cittadella vada a vincere a Genova. Abbiamo gli stessi punti del Genoa e quindi penso che stiamo facendo qualcosa di straordinario. E’ vero che ci manchi la vittoria, e sono il primo a dirlo, ma speriamo che già a partire da giovedì possiamo ottenere i tre punti».

Il 39enne romano difensore del Bari si è congedato dai microfoni della stampa con qualche considerazione a livello personale: «Sono contento perché ero stato fermo 8-9 giorni e avevo un po’ di timore. A quest’età un pausa così lunga non la si vive come prima. E’ andata bene e credo di essermela cavata al meglio».





About Redazione barinelpallone 3541 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*