Bari-Cremonese 1-2, le pagelle dei biancorossi: Diaw molta volontà e poca concretezza, Maita disperso…


BARI – Le statistiche di Sky sono impietose: possesso palla Bari 37,8% – Cremonese 62,2%.

E’ vero che era da inguaribili ottimisti pensare che il riscatto dei biancorossi potesse coincidere con la gara contro i lombardi, ma era altrettanto difficile immaginare a una tale dimostrazione di inferiorità.

La retrocessione é sempre più vicina. C’é solo da sperare in qualche battuta d’arresto da parte delle dirette concorrenti.

Diamo un voto ai giocatori del Bari scesi in campo contro la Cremonese.

BRENNO
5,5semaforo_rosso
  Si è fatto cogliere di sorpresa in occasione dell’autogol di Maiello. DISTRATTTO
PUCINO
5semaforo_rosso
  Non ripete la positiva prestazione di Modena. Proprio dalla sua fascia si sviluppano le azioni dei due gol. PERDE LA BUSSOLA
DI CESARE
5,5semaforo_rosso
  Questa volta anche il capitano è coinvolto nel naufragio della difesa. Quando si spinge in avanti è più efficace degli attaccanti. Ammonito, sarà squalificato per Como. DELUDENTE
VICARI
5,5semaforo_rosso
  Non è esente da responsabilità. Non è riuscito a fermare dopo appena un minuto e davanti alla porta Tsadjout che ha potuto allargare a sinistra a Sernicola, autore del cross deviato da Maiello. CONCEDE TROPPO
RICCI
5semaforo_rosso
  Una prestazione insufficiente, sia in fase difensiva sia in fase propositiva. IN AFFANNO
DORVAL
S.V.semaforo_giallo
  Subentra nel finale a Ricci.                                                                                              
MAITA
5semaforo_rosso
  Lascia il campo subito dopo il raddoppio dElla Cremonese. In poco più di un’ora non riesce a contenere gli avversari che dominano soprattutto a metà campo. Rimedia ancora un’ammonizione. DISPERSO
EDJOUMA
5,5semaforo_rosso
  Sostituisce Maita a metà ripresa. La sua non è certo una gara di spessore, commette tanti errori e si mette in mostra solo per il bel gol con un tiro al volo. IMPACCIATO
MAIELLO
5semaforo_rosso
  Iachini lo inserisce dall’inizio al posto di Benali, colpito da un attacco influenzale. Viene centrato dal pallone calciato da Sernicola e poi finito alle spalle di Brenno, fa vedere qualche intervento difensivo e qualche apertura per i compagni in avanti, ma é ancora lontano da una condizione accettabile. SFORTUNATO
BENALI
5,5semaforo_rosso
  Sostitusce Maiello dopo lo 0-2 e nella fase di contenimento è favorito dalla riduzione di ritmo da parte degli avversari, intenti a difendere il vantaggio. OPACO
LULIC
5semaforo_rosso
  Il suo apporto è privo di sostanza, anche quando arretra davanti alla difesa, Lascia spazi vuoti enormi a vantaggio dei centrocampisti asversari. Non entra in partita. IMPALPABILE
SIBILLI
5,5semaforo_rosso
  Tanto movimento ma trova pochi spazi per le sue sortite. Molto nervoso, rimdia un’ammonizione che gli farà saltare la trasferta di Como. NON AFFONDA MAI
MORACHIOLI
5semaforo_rosso
  Comincia come trequartista alle spalle di Diaw, ma non appare a proprio agio in mezzo al campo. Poi si allarga, ma la squadra è ormai allo sbando. POCO VISIBILE
ARAMU
5,5semaforo_rosso
  Il mister la manda in campo dopo il riposo, ma per lui il muro difensivo della Cremonese è insormontabile. NON INCIDE
DIAW
5,5semaforo_rosso
  Iachini lo presenta a sorpresa sIn dal 1′. Cerca gli scambi con i compagni, ma non sempre è compreso. Conclude una sola volta a rete e il portiere alza in angolo. MOLTA VOLONTA’ POCA CONCRETEZZA
COLANGIULI
S.V.semaforo_giallo
  Subentra nel finale a Diaw.                                                                                               
Allenatore: G.IACHINI
5semaforo_rosso
  L’inizio della gara è stato devastante: da metà campo lancio in profondità per Johnsen, appoggio a Tsaujout, scatto in avanti, passaggio a sinistra a Sernicola e cross in area biancorossa dell’esterno con disgraziata deviazione di Maiello. Tutto il Bari fermo a guardare! E’ l’ottavo gol subìto nel primo quarto d’ora di gioco, a conferma della scarsa concentrazione con cui vengono affrontate anche le gare più impegnative. Il mister cambia modulo, cambia i giocatori ma in campo non cambia niente e il Bari precipita sempre più verso il fondo della classifica. SQUADRA PIATTA
Arbitro: Sig. A.SANTORO
6,5semaforo_verde
  L’arbitro messinese si disimpegna bene in una gara dominata dal nervosimo. Non commette errori rilevanti. PRESTAZIONE POSITIVA





About Peppino Accettura 594 Articoli
Il nostro collaboratore più navigato. Giornalista Pubblicista dal 1970 ed esperto soprattutto di statistiche e materie economiche.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*