Rinviata al 9 luglio l’udienza riguardante l’esposto di Paparesta sulla situazione finanziaria del Bari

Nulla di fatto per quel che riguarda la disputa giudiziaria della società biancorossa


Share

È stata rinviata al 9 luglio l’udienza del Tribunale delle Imprese di Bari circa l’istanza presentata dal socio di minoranza della Fc Bari 1908 Gianluca Paparesta, il quale aveva chiesto lo scioglimento della società biancorossa, che anche quest’anno ha chiuso il suo bilancio in negativo, al di sotto del limite previsto dalla legge. Nella suddetta data infatti il Tribunale si pronuncerà a seguito della scadenza di quindici giorni fissata da Giancaspro per procedere a una eventuale ricapitalizzazione.






About Andrea Giotta 1007 Articoli
Collaboratore e Pubblicista dal settembre 2017. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio

1 Comment

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*