Monopoli, che bellezza: tris alla Sicula Leonzio ed è ancora primo posto (0-3). LA GIORNATA DI C

I biancoverdi espugnano il 'Nobile' grazie alle reti di Genchi (doppietta) e Sarao

Share
Giuseppe Genchi
Giuseppe Genchi

Continua a vincere ed a sorprendere il Monopoli di mister Tangorra. I biancoverdi hanno ottenuto una storica vittoria in Sicilia contro la Sicula Leonzio: è la prima volta, almeno tra i professionisti. Sugli scudi bomber Genchi, ma trova gloria anche l’ex Catanzaro Sarao. Adesso i punti i classifica sono 10 ed il primato ancor più blindato.

LA GARA – Partita subito in discesa per il gabbiano a causa di un’ingenuità in area dei siciliani. Calcio di rigore subito trasformato da Genchi dopo 3′, ma l’attaccante barese gioisce ancora al 10′: il numero 9 supera stavolta senza problemi l’estremo difensore bianconero Narciso. Tutto finito? Neanche per sogno. La squadra di Tangorra trova il terzo gol al 22′ con Sarao, che sfrutta al meglio una palla persa dalla formazione guidata da mister Rigoli. I padroni di casa tentano di reagire sul finale di frazione con i tentativi di De Rossi, Bollino e Tavares, ma Bifulco è sempre attento. Ordinaria amministrazione nel secondo tempo, anche se l’ex estremo difensore del Matera è ancora chiamato a fare buona guardia sulle conclusioni di Marano (1′) e Squillace (6′). Al 34′ ancora Sarao per il Monopoli cerca il quarto gol, il suo tiro stavolta termina fuori ed alla sinistra di Narciso. Si registrano, infine, il ritorno in campo di Bacchetti e l’esordio con la maglia del gabbiano per il centrocampista Urban Zibert. Un pomeriggio da incorniciare.

Tabellino
Stadio ‘Nobile‘  di Lentini (SR)
SICULA LEONZIO – MONOPOLI 0-3 (primo tempo 0-3)
SICULA LEONZIO (4-2-3-1): Narciso; De Rossi, Gianola, Camilleri, Squillace; Marano, Esposito (dal 7’ st Pollace); Bollino (dal 7’ st Ferreira), D’Angelo (dal 23’ st Davì), Arcidiacono (dal 23’ st De Felice); Tavares (dal 14’ st Russo). A disposizione: Ciotti; Giuliano, Monteleone, Aquilanti, Bonfiglio, Cozza, Gammone. Allenatore: Rigoli.
MONOPOLI (3-5-2): Bifulco; Bei, Ricci, Ferrara (dal 35’ st Bacchetti); Rota, Scoppa (dal 35’ st Zibert), Zampa, Sounas (dal 21’ st Russo), Donnarumma (dal 13’ st Lobosco); Sarao, Genchi (dal 21’ st Souare). A disposizione: Bardini; Ricucci, Lanzolla, Tafa, Cappiello, Longo. Allenatore: Tangorra.
ARBITRO: Marcenaro di Genova.
RETI: 3′ e 10′ pt Genchi (M), 22′ pt Sarao (M).
AMMONITI:
Arcidiacono (SL); Lobosco (M).

lega_pro
CAMPIONATO DI SERIE C (Girone C) – 4a GIORNATA
 
RISULTATI
Akragas Paganese 2 – 0  
R.Fondi Siracusa 1 – 3  
S.Leonzio Monopoli 0 – 3  
J.Stabia Trapani 1 – 3  
Bisceglie Catanzaro 0 – 2  
Cosenza F.Andria 1 – 1  
Lecce Rende 1 – 0  
Reggina Matera 1 – 1  
V.Francavilla Catania 0 -3   
Riposa: Casertana
CLASSIFICA
Monopoli 10
Lecce 7
Catania 7
Catanzaro 7
Trapani 7
Siracusa 6
Bisceglie 6
Rende 6
Reggina 5
Casertana 4
Akragas 4
S.Leonzio 4
Matera (-1) 4
V.Francavilla 4
Paganese 4
F.Andria 3
J.Stabia 2
Cosenza 2
R.Fondi 1
PROSSIMO TURNO
Bisceglie S.Leonzio  
Casertana Akragas  
Catania F.Andria  
Catanzaro Lecce  
Monopoli Matera  
Paganese J.Stabia  
R.Fondi Reggina  
Rende V.Francavilla  
Siracusa Cosenza  
Riposa: Trapani

 

About Domenico Brandonisio 966 Articoli
Collaboratore ed aspirante Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio di Bari e Provincia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*