CdM – Ramzi Aya: “Io a Bari? Per ora si tratta di voci. Mi piacerebbe approdare in un contesto di serie A. Mi reputo…”

Il difensore italo-tunisino della Fidelis Andria parla del suo presunto prossimo passaggio in biancorosso



Stadio "Degli Ulivi" di Andria
Stadio “Degli Ulivi” di Andria

Come anticipato all’inizio della settimana scorsa dalla nostra redazione, potrebbe essere Ramzi Aya il primo acquisto del Bari per la prossima stagione. Il calciatore italo-tunisino, cresciuto nelle giovanili della Fiorentina, ha ben impressionato con la maglia della Fidelis Andria (con la quale ha collezionato 63 presenze e firmato anche 3 reti) e il prossimo 5 giugno avrà l’onore di essere premiato come miglior difensore della Lega Pro.
Intervistato dal collega Pasquale Caputi il giocatore classe 1990 ha così commentato sulle colonne del “Corriere del Mezzogiorno” l’eventualità di un suo passaggio in biancorosso: “Della trattativa con il Bari a gennaio, sapete tutti. Quanto a ora, si tratta di voci. Io, come ho sempre detto, in campionato penso sempre a estraniarmi e a seminare bene. Di certo mi sento pronto per alzare l’asticella. Di certo mi piacerebbe, approderei in un contesto di serie A e sarebbe bello. Sarebbe il coronamento di due annate ad Andria, valorizzerei con un grande risultato i sacrifici fatti in campo“.
Quanto alle sue caratteristiche, Aya si riassume in queste poche parole: “Mi piace molto il duello. Mi reputo un marcatore, devo migliorare qualcosa a livello di impostazione. Da piccolo mi sono ispirato a Burdisso. Sono di Roma, apprezzavo molto i suoi tempi d’anticipo“.






About Redazione barinelpallone 2770 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

1 Comment

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*