Serie B, ci risiamo: Palermo retrocesso in C per illecito amministrativo dal TFN. Foggia ai playout con la Salernitana.

Ancora caos in serie B


Share

Si pensava fossero stati risolti tutti i problemi del calcio italiano, dopo il caos dello scorso anno che aveva visto il fallimento di Bari, Cesena ed Avellino, ed invece anche quest’anno si prospetta un’estate caldissima dal punto di vista sportivo. Il tribunale della Figc in data odierna, infatti, dopo la richiesta avanzata dalla procura che chiedeva la retrocessione immediata del Palermo in serie C e l’inibizione di 5 anni per l’ex patron rosanero Maurizio Zamparini, ha imposto la retrocessione del club siciliano in serie C modificando la classifica finale del campionato appena concluso, mentre ha dichiarato inammissibile la pena per Zamparini che dunque non è stato condannato.

Il Palermo, comunque, avrà la possibilità di fare ricorso entro 48 ore. Dalla Sicilia fanno sapere che il club rosanero ovviamente lo farà.

Ecco la nuova classifica della serie B 2018/2019

  1. Brescia 67
  2. Lecce 66
  3. Benevento 60
  4. Pescara 55
  5. Verona 52
  6. Spezia 51
  7. Cittadella 51
  8. Perugia 50
  9. Cremonese 49
  10. Cosenza 46
  11. Crotone 43
  12. Ascoli 43
  13. Livorno 39
  14. Venezia 38
  15. Salernitana 38
  16. Foggia 37
  17. Padova 31
  18. Carpi 29
  19. Palermo

Ai Playoff dunque andranno Benevento, Pescara, Verona, Spezia, Cittadella e Perugia

Ai playout invece Foggia e Salernitana con il Venezia matematicamente salvo.






About Francesco Margiotta 786 Articoli
Collaboratore e Giornalista Pubblicista. Si occupa di qualsiasi argomento attinente al calcio.

9 Comments

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*