Antenucci sul sito della Lega: «Bari è per me una sfida, ma dovremo essere tutti uniti. Qui mi sento a casa…»

Le dichiarazioni della punta molisana prima dell'esordio in campionato del Bari



Alla vigilia dell’esordio in campionato, il sito ufficiale della Lega di Serie C ha intervistato alcuni calciatori che probabilmente saranno i protagonisti del torneo. Tra loro non poteva certamente mancare Mirko Antenucci. L’attaccante biancorosso è giunto in Puglia dopo alcune stagioni in serie A vissute a Ferrara, con la maglia della SPAL, e a Torino, sponda granata, nonché dopo aver indossato persino la casacca del Leeds United. Insomma, alla luce del suo curriculum, per il 35enne di Termoli sarà una specie di scommessa: «A me piacciono le sfide, esserne protagonista. A Torino, come a Ferrara, ho vissuto il sogno della massima Serie con club che ora proseguono sulla scia di quelle imprese. Per me è motivo di grande soddisfazione. Arrivo con grande entusiasmo a Bari ed è stato un piacere riscontrare in questo gruppo la stessa voglia, lo stesso spirito di sacrificio. Sono ragazzi bravi e disponibili che in campo danno l’anima. Mi sono subito trovato a casa».

Per quanto riguarda il campionato che sta per cominciare, il numero 7 dei galletti è conscio delle difficoltà che la formazione guidata da Cornacchini dovrà affrontare: «Ci aspetta un campionato di C difficilissimo, dove nulla è scontato; bisognerà correre, dare tutto in campo, avere cuore prima ancora della tattica, della tecnica, dell’organizzazione. Nessuno ci regalerà nulla, dovremo sudarci ogni singolo punto». Sulle spalle di Antenucci è inevitabile che gravino parecchie aspettative da parte della piazza barese, desiderosa di tornare celermente nel calcio che conta. «E’ l’unica piazza di C che avrei accettato – ha concluso la punta – si vive di calcio ed emozioni. Voglio riportare il Bari dove si merita. Sta a noi trascinare la gente, il pubblico farà lo stesso con noi, dovremo essere una cosa sola, uniti, compatti».





About Redazione barinelpallone 2245 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

2 Comments

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*