I tifosi organizzati del Bari: «Siamo estranei all’incontro di domani presso la Questura. Mai ci faremo carico…»

Il comunicato dei gruppi Bulldog 1991, Seguaci della Nord e Re David Bari 1989



Share

Tifosi del BariL’aria di derby si fa sempre più intensa e a breve sarà finalmente presa la decisione definitiva sulla possibilità da parte dei tifosi del Foggia di seguire la propria squadra in occasione della sentitissima trasferta di Bari.
A tal proposito, i gruppi “Bulldog 1991“, “Seguaci della Nord” e “Re David Bari 1989” (il cuore pulsante della tifoseria biancorossa) hanno diffuso il seguente comunicato:

«A seguito di indiscrezioni giornalistiche riportate su varie testate, esprimiamo la nostra più totale estraneità all’incontro previsto domani (mercoledì n.d.r.) presso la Questura di Bari, che vedrà coinvolte le società e gli SLO di Bari e Foggia. Parole come “patto” non sono contemplate dal codice di regole non scritte a cui si ispira ogni curva che si rispetti, tantomeno mai ci faremo carico di oneri a noi non spettanti. Allo stesso modo, condanniamo tutto il teatrino che è stato messo in piedi dagli organi preposti, al solo scopo di creare tensione e interesse attorno a un derby, per poi prendersi chissà quali meriti. Mettetevelo in testa: la passione dei tifosi è ciò che di buono resta in questo sistema calcio che ha dimostrato – nei fatti – di aver fallito. Ognuno faccia il suo, e si assuma le proprie responsabilità, al pari di ogni uomo al cospetto di un ostacolo da superare».





About Redazione barinelpallone 3527 Articoli
La redazione racconta con passione e professionalità le vicende calcistiche di Bari e provincia. Testata Giornalistica "Barinelpallone", Reg. Trib. Bari R.G. n. 4697/12-11-2015 (Reg. Stampa n.18). Dir. Resp.: dott. T. Di Lernia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*